TiPress - foto d'archivio
BELLINZONA
02.03.2020 - 21:060

La Città deve pensare alle sue donne

Mozione al Municipio per l’istituzione di dicasteri e uffici contro la discriminazione di genere

BELLINZONA - La lotta contro l’oppressione di genere deve essere un compito permanente di una città che si voglia al servizio delle sue cittadine e dei suoi cittadini. Ne sono convinte Angelica Lepori e Monica Soldini, che hanno inoltrato al Municipio di Bellinzona una mozione.

Alla Città viene chiesto di istituire un dicastero per l’uguaglianza e la parità. Ma anche di creare un ufficio comunale per la parità di genere che abbia essenzialmente lo scopo di promuovere campagne di informazione e di prevenzione sulle tematiche relative alla discriminazione di genere e di monitorare costantemente la situazione delle discriminazioni di genere sia all’interno dell’amministrazione comunale che in generale sul territorio comunale.

Le donne a Bellinzona dovrebbero inoltre avere a disposizione «strutture pubbliche alle quali rivolgersi per consulenza professionale, giuridica, sociale e psicologica».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Geni86 6 mesi fa su tio
Voglio sperare che il termine "oppressione di genere" non sia stato usato dalle mozionanti ma da tio come erroneo sinonimo di "discriminazione di genere", sulla quale è giusto continuare a battere il chiodo. Oppressione però è altra cosa, tipo quello che subiscono i padri divorziati... Non dimenticatevi di loro!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-27 04:42:17 | 91.208.130.85