Tipress (archivio)
LUGANO
23.02.2020 - 12:230

L'Arcobaleno splenderà anche sul bike sharing?

Il gruppo PPD e GG in Consiglio comunale propone di integrare il servizio nell'abbonamento per i mezzi pubblici

LUGANO - Integrare il servizio di bike sharing di Lugano nell’abbonamento Arcobaleno? A proporlo è il gruppo PPD e GG in Consiglio comunale in un’interrogazione inoltrata al Municipio di Lugano.

«Con il potenziamento della struttura ed il conseguente miglioramento del servizio, l’utilizzo bikesharing è diventato per molti luganesi e forestieri ormai un’abitudine», scrivono Lorenzo Beretta Piccoli e co-firmatari, chiedendo se l’Esecutivo abbia o meno valutato la possibilità di implementare una sinergia fra il servizio e il titolo di trasporto.

Gli interroganti chiedono inoltre, in caso positivo quali sarebbero i costi per la Città e in caso negativo se questo genere di valutazione potrebbe trovare spazio «in ottica futura».

I numeri del bike sharing luganese 

Il sistema bike sharing di Lugano ha raggiunto le 43 stazioni con 262 biciclette, 131 delle quali elettriche. In città il bike sharing è stato introdotto nel 2010: da allora il servizio si è evoluto con gli sviluppi della tecnica, ottenendo un riscontro molto positivo. Nel 2019 si sono registrati oltre 160'000 utilizzi.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-28 08:51:55 | 91.208.130.86