Ti Press
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
15 min
Pronzini: «Aziende che lavorano... grazie agli amici?»
Il deputato Mps solleva ulteriori interrogativi sui trasporti di ghiaia in Val Bavona
CANTONE
50 min
I contagi aumentano ancora, ma un po' meno: altri 39 casi
Nelle ultime ventiquattro ore i malati sono arrivati a quota 1'727. E i morti complessivi legati al Covid-19 sono 87
CANTONE
1 ora
Le aziende potranno ripartire con l'autocertificazione
La possibilità potrebbe riguardare un centinaio di attività presenti sul territorio ticinese
CANTONE
2 ore
Colpo di coda dell'inverno
Sono stati giorni con temperature che normalmente si registrano a fine gennaio.
GRIGIONI
10 ore
Cantieri ancora aperti nel Moesano: «Ora basta, governo grigionese!»
Per Nicoletta Noi-Togni, è il «paradosso di essere praticamente ticinesi»: «Dovremo interrogarci e fare una scelta».
SONDAGGIO
CANTONE
12 ore
Quarantena: arriva il consultorio per la coppia ticinese che scoppia
Risponderà da Locarno e Mendrisio e promette un aiuto per affrontare la convivenza forzata.
ZURIGO / CANTONE
14 ore
Coronavirus: sempre più ticinesi si sentono minacciati dall'epidemia
Lo rivela un sondaggio nazionale. Che conferma: a sud delle Alpi la preoccupazione è nettamente maggiore.
CANTONE
14 ore
Quarantena australiana scampata per un soffio
L'odissea vissuta da una giovane ticinese per rientrare dall'Australia.
CANTONE
16 ore
«La passeggiata sotto casa va bene, le escursioni nel bosco no»
Il momento resta delicato e l'emergenza potrebbe durare ancora a lungo.
MANNO
16 ore
Cercasi nuove idee e soluzioni per affrontare il coronavirus
Dal 2 al 5 aprile al via una maratona di esperti informatici per lo sviluppo rapido di nuove soluzioni
CANTONE / SVIZZERA
19.02.2020 - 12:250

Iniziativa "Strade sicure", in primavera la consultazione

L'iniziativa cantonale vuole vietare il transito ai camion non dotati dei nuovi sistemi di sicurezza

BERNA - Nel corso della primavera, la Commissione dei trasporti e delle telecomunicazioni del Consiglio nazionale (CTT-N) avvierà una consultazione sull'iniziativa cantonale del Ticino denominata "Strade più sicure subito".

La consultazione si baserà sulle varianti presentate dall'amministrazione federale, vagliate dalla CTT-N, per l'attuazione dell'iniziativa ticinese già approvata dalle competenti commissioni di entrambe le Camere.

L'iniziativa vuole vietare il transito ai camion non dotati dei nuovi sistemi di sicurezza (sistema antibloccaggio, dispositivo avanzato frenata d'emergenza, sistema di controllo della stabilità, avviso di deviazione della corsia e controllo pressione pneumatici).

Gli approfondimenti erano stati richiesti lo scorso maggio dalla stessa CTT-N. Sulla base della documentazione ricevuta, la commissione ha deciso nella sua ultima seduta di questo febbraio di avviare una consultazione tra gli attori interessati.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Calotta Polare 1 mese fa su tio
Non dovremo votare nemmeno sull'iniziativa di cui si parla nell'articolo.
Mattiatr 1 mese fa su tio
E tutti quei camion già in circolazione? Chi paga questo adattamento? Non tutti hanno i soldi per cambiare un camion dall'oggi al domani perché ''lo stato lo vuole''. Inoltre i già pochi Saurer in circolazione finirebbero per sparire, vi ricordo che sono una parte della storia della nostra nazione e del nostro cantone.
volabas 1 mese fa su tio
Come distogliere l'attenzione sulle cose piu' importanti...via sicura solo un affare per lo stato mai sazio
sedelin 1 mese fa su tio
io sono per il divieto assoluto laddove é possibile trasportare la merce con la ferrovia, come votato dal popolo.
Zico 1 mese fa su tio
@sedelin condivido al 100%
Zico 1 mese fa su tio
quando vanno a colpire gli automobilisti non è necessaria la consultazione. parità di trattamento?
Calotta Polare 1 mese fa su tio
@Zico Nell'articolo sta scirtto: si tratta di un'iniziativa cantonale. Vi fossero delle iniziative cantonali che riguardano gli automobilisti seguirebbero lo stesso iter.
Zico 1 mese fa su tio
@Calotta Polare tu hai votato per non far fermare i tram in mezzo alla strada, intralciando il traffico? io no!
Calotta Polare 1 mese fa su tio
@Zico Non dovremo votare nemmeno su quella di cui si parla qui sopra.
jena 1 mese fa su tio
certe misure dovrebbero gia' essere adottate da tempo senza consultazione e perdite di tempo.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-28 10:57:28 | 91.208.130.86