Immobili
Veicoli

CANTONE«Aumentari i sussidi per le postazioni di bike sharing»

31.01.20 - 15:30
Lo chiede un'interrogazione di Fabio Schnellmann: «Il credito attuale è quasi esaurito»
Tipress (archivio)
«Aumentari i sussidi per le postazioni di bike sharing»
Lo chiede un'interrogazione di Fabio Schnellmann: «Il credito attuale è quasi esaurito»

LUGANO - Fabio Schnellmann chiede al Consiglio di Stato di aumentare il credito destinato a sussidiare le postazioni di bike sharing in Ticino. In un’interrogazione, il deputato PLR mette l’accento sul «notevole sviluppo ed il crescente successo» del sistema, sottolineando che l’attuale credito di 550’000 franchi - stanziato lo scorso 24 giugno dal Gran Consiglio - è «pressoché esaurito».

Alcune delle reti - prosegue Schnellmann - fanno registrare circa un migliaio di movimentazioni quotidiane. E alcune regioni del Ticino - si pensi in particolare al Mendrisiotto, che vive una difficile situazione in termini di traffico - stanno «valutando di installare sul loro territorio queste strutture».

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO