Tipress
L'ex sindaco Brenno Martignoni, 57 anni
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
2 ore
Laboratori anche in prima e seconda media
La novità sarà introdotta a partire da settembre. Manuele Bertoli: «La scuola che verrà non c'entra nulla»
CANTONE
3 ore
«La tassa di collegamento non sarà retroattiva»
L’annuncio del Governo che attende comunque di conoscere le motivazioni della sentenza
LOCARNO
3 ore
È morto Gianfranco Cotti
L'ex consigliere nazionale del PPD si è spento a Locarno all'età di 90 anni
FOTO
CANTONE
4 ore
Facciamo le scarpe al coronavirus
All'asta un modello unico di Adidas Stan Smith “Angels”. L'intero ricavato andrà alla Catena della Solidarietà
CANTONE / SVIZZERA
4 ore
«Divieto di fare la spesa per gli over 65? Manca la base giuridica»
La misura messa in campo in Ticino sarebbe fuorilegge.
CANTONE
4 ore
«La responsabilità salva vite umane, non molliamo»
Dei 132 decessi nel cantone, 43 sono morti in casa anziani.
CANTONE
4 ore
Se #stareacasa è un pericolo, cerca aiuto
Il 117 resta il numero principale per un intervento immediato. Non abbiate paura a telefonare
CANTONE
4 ore
Il virus bloccherà la tassa?
Stangata sui posteggi. Il PPD chiede al governo di "congelarla" con una mozione.
CANTONE
5 ore
Sospesi i lavori alla Galleria del Ceneri
Dopo la foto dell'MpS, la decisione di Alptransit vista la situazione "straordinaria"
CANTONE
5 ore
Tre settimane senza ristoranti: «Siamo stravolti»
Il presidente di GastroTicino Massimo Suter si sfoga, e chiede un nuovo intervento alla politica
MENDRISIO
5 ore
Ladro espulso per vent'anni
La sentenza al termine del dibattimento tenutosi oggi a porte chiuse
CANTONE
6 ore
Il "Ghiro" vuole fare la spesa
L'over 65 Giorgio Ghiringhelli minaccia ricorso al Tram, contro il divieto agli anziani di entrare nei supermercati
CANTONE / BERNA
7 ore
L'amministrazione delle dogane può chiudere altri valichi
Le nuove disposizioni entreranno in vigore domani. Chi infrange le restrizioni rischia una multa
CANTONE
7 ore
Coronavirus: come prendersi cura di sé e degli altri durante la pandemia
Da oggi attive una Hotline e una mail specificamente dedicate al sostegno della popolazione
CANTONE / GERMANIA
7 ore
CD neonazisti, assistenza giudiziaria alla Germania
Il materiale era stato inviato da un uomo nel canton Zurigo. Le tracce contenevano incitamento all'odio razziale
BELLINZONA
07.01.2020 - 08:020

Lo showman Martignoni torna in pista: sarà vittoria o flop?

L’ex sindaco della capitale si è candidato per le elezioni comunali del 2020. Il suo ritorno in politica sta facendo parecchio discutere

BELLINZONA – Lo ha annunciato in settembre. E subito i maligni hanno sparlato di lui. Brenno Martignoni, ex sindaco di Bellinzona, si candida per le Comunali del 2020. Proprio nella capitale. L'avvocato, classe 1962, racconta a Tio/20minuti i motivi della sua scelta. 

Quasi otto anni dopo, Martignoni si rimette in gioco. Padre di nove figli, quattro volte nonno. Chi glielo fa fare?
La passione. Il fatto di vivere la politica attiva non come un lavoro, ma come una missione. Con spirito di servizio. Sono di nuovo pronto a impegnarmi per la collettività.

Sembrano parole di circostanza. La realtà è che lei a Bellinzona ha vissuto un'ottima prima legislatura. Mentre nella seconda ha perso consensi...
Passato l’effetto “luna di miele”, possono esserci anche degli imprevisti.

Ma lei vuole fare di nuovo il sindaco?
Io mi rimetto a disposizione della Città. Il 5 aprile del 2020 si elegge il nuovo Municipio. Vedremo cosa succederà. 

Quando era alla guida di Bellinzona cosa è funzionato e cosa invece no?
È questione di carattere. Di come si è fatti. Nella mia famiglia sono stato abituato al “pane al pane” e al “vino al vino”. Amo l’autenticità. La schiettezza, prima di tutto. Non è sempre pagante, anzi...

Perché si ributta nella mischia proprio adesso?
Un gruppo entusiasta mi ha fatto aderire a un progetto di legittime aspettative riguardo alla Nuova Bellinzona. 

E dunque?
Mi sono così messo a disposizione con l’idea di offrire un’alternativa all’attuale approccio di gestione della Città.

Lei ha fondato il Noce. Oggi si candida con l'UDC. Discutibile...
Coerente piuttosto. Nell'UDC ho trovato alcuni valori in cui mi riconosco pienamente e che rispecchiano quanto già portavo avanti con il Noce. Sarò libero e indipendente. 

Martignoni è noto come Re Lingera. E a Bellinzona, durante il Rabadan, faceva lo showman. Questa passione per il carnevale non le ha fatto perdere credibilità?
Ci mancherebbe. Il carnevale è una passione. E fa parte della vita pubblica. Ho sempre creduto che un politico debba stare in mezzo alla gente. 

Non ha paura che la sua candidatura si riveli un flop?
La cosa pubblica implica sempre il fatto di mettersi in gioco. Ho la fiamma della politica ancora accesa dentro di me. Sono motivato. 

Chissà cosa pensa Bixio Caprara del suo ritorno in scena...
Beh, bisognerebbe chiederlo a lui.

Ha vinto due ballottaggi contro Caprara.
Al di là di questo c’è rispetto. Ha comunque fatto un bel percorso. Ora è presidente del PLR ticinese. Ha un ruolo autorevole e so che è stimato.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Giancarlo Schraner 2 mesi fa su fb
Ha finito i soldi ed un lavoro vero, fa troppa fatica.
Max1 2 mesi fa su tio
e chissà che magai Bellinzona riprende vita Oggi è solo una città per persone anziane
anndo76 2 mesi fa su tio
@Max1 lo era anche 30 anni fa' :-) forse e' solo peggiorata....
Max1 2 mesi fa su tio
@anndo76 A dire il vero 30 fa quando avevo 20 anni il venerdì è il sabato sera per percorrere via codeborgo da piazza del sole, per raggiungere “porta o galle” ci voleva un quarto d’ora da quanta gente c’era in strada. Oggi se hai le scarpe che fanno rumore rischi la denuncia talmente fa eco per la mancanza di qualsiasi essere vivente nei dintorni Mi spiace fine anno 80 inizio 90 Bellinzona di sera era magnifica con manifestazioni gratuite e gente che si ritrovava oggi il deserto più totale Ringraziamo i vari politici e le quattro persone anziane con un sacco di potere che abitano il centro
ziopecora 2 mesi fa su tio
rispetto al municipio odierno "pro sacocia" qualsiasi figura carnescialesca farebbe comunque un'ottima figura.
Alessio Nesurini 2 mesi fa su fb
🤡 Peccato non si possa più rigare!
Dioneus 2 mesi fa su tio
Speriamo in una bella tranbata
bubi_67 2 mesi fa su tio
acqua passata non macina più....
4cerchi 2 mesi fa su tio
Il circo
pedrito-el-drito 2 mesi fa su tio
se rientra il Bixio ha delle possibilità...;)
don lurio 2 mesi fa su tio
Ben vengano tutti quelli che hanno il diritto di voto e che hanno esperienza. Le domando che gli hanno sono tali da essere domande politichecarnevalesche e non di giornalismo.
marco17 2 mesi fa su tio
Forse bisogna spiegargli che al momento delle elezioni comunali il carnevale (almeno ufficialmente) sarà terminato. Speriamo che lo capiscano almeno gli elettori e le elettrici.
Nmemo 2 mesi fa su tio
Ce la farà al massimo a rimuovere Minotti (LdT) ...
albertolupo 2 mesi fa su tio
e Tuto Rossi che fa?
albertolupo 2 mesi fa su tio
Se fa un buon risultato, almeno sapremo che a Bellinzona potremo ottimizzare l’uso di risorse pubbliche tra Municipio e Rabadan.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-01 20:36:04 | 91.208.130.85