tipress
LOCARNO
02.12.2019 - 10:330

Plr, Pini lascia la presidenza a Locarno

Il deputato ha passato il testimone della sezione locarnese a Luca Renzetti

 LOCARNO - Importante cambio al vertice del Distretto del Locarnese del PLR. Dopo 10 anni il presidente uscente Nicola Pini ha lasciato il posto a Luca Renzetti, eletto dall’Assemblea distrettuale.

Lo scrive il partito in un comunicato odierno. A succedere a Nicola Pini è Luca Renzetti, 33enne, direttore di uno studio d’architettura, consigliere comunale a Locarno. Nicola Pini, presidente uscente, ha tracciato un «bilancio positivo» della sua presidenza, con il passaggio da 3 a 4 deputati in Gran Consiglio e un aumento dei votanti PLR nella regione. 

Le sfide per il futuro? Il sostegno alle Valli, la valorizzazione del territorio, il potenziamento l'offerta formativa, il rilancio dei commerci in Piazza Grande. «Lascio perché è il momento giusto» ha affermato Nicola Pini passando il testimone. «Quello che volevo fare è stato fatto, e vi sono tante persone che possono e devono dare il loro contributo».

Renzetti dal canto suo ha affermato di volere improntare il suo mandato «all'insegna della propositività». A dare le dimmissioni dal Distretto, oltre a Pini, anche Aldo Merlini, che sarà sostituito – quale rappresentante della Sezione di Ascona – da Sascha Mauro.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-05 20:26:50 | 91.208.130.85