Keystone (archivio)
CANTONE
27.11.2019 - 18:250

I comunisti dicono basta a Swisscoy: «Via i soldati svizzeri dal Kosovo»

Il PC contesta la decisione del Consiglio federale di prolungare la missione militare elvetica nel Paese balcanico fino al 2023: «È una vergogna»

BELLINZONA - «Facciamola finita con Swisscoy: via i soldati svizzeri dal Kosovo». Il Partito Comunista contesta la decisione presa oggi dal Consiglio federale  di prolungare la missione militare elvetica nel Paese balcanico fino al 2023, aumentando addirittura gli effettivi da 165 a 195. Un dato, questo, che fa infuriare i comunisti: «Sono circa 9'000 i soldati svizzeri che dal 1999 hanno prestato servizio sotto gli ordini della NATO e ciò è vergognoso».

«Swisscoy - precisa il Partito Comunista - non è una missione di pace come viene dipinta, ma è a tutti gli effetti una forza militare di occupazione integrata nella KFOR sotto l'egida appunto della NATO, il cui carattere guerrafondaio e per nulla difensivo, di stampo squisitamente imperialista, è sotto gli occhi di tutti. La Svizzera non aderisce alla NATO, non deve quindi fornire i propri soldati per le sue missioni al servizio delle multinazionali».

Il Partito Comunista, poi, deplora «in modo inequivocabile» la decisione del governo svizzero che rappresenta l'ennesima dimostrazione di come il nostro Paese si stia inchinando senza ritegno «ai diktat degli Stati Uniti e dell'Unione Europea anche in ambito militare». 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
don lurio 1 anno fa su tio
Prendetene atto I comunisti Svizzeri hanno imparato dal dittatore che diceva ai cittadini: Se volete lavorare anche di notte vi metteremo la luce nei campi; in seguito : armiamoci e partite….
Meck1970 1 anno fa su tio
Non tocca ai comunisti decidere che cosa bisogna fare. Andatevene a casa voi comunisti.
madras 1 anno fa su tio
@Meck1970 Cari comunisti siete pregati di andare a vivere in Corea del Nord è così non sentiremo più parlare di voi e del turco finto Svizzero che ha votato per Erdogan. By by
Güglielmo 1 anno fa su tio
E se li mandiamo a sventolare le bandierine comuniste per Kim in Corea del nord mentre fa le sue parate militari vi va bene? Così dall'imperialismo passiamo alla dittatura di vostro stampo dai. Oppure altra ideona li mandiamo a fare il censimento delle ossa dei milioni di morti del regime comunista di pol pot.. o a Honk Kong a dire ai comunisti cinesi di non rompere gli zebedei... ma state zitti va che è meglio, fate solo figure di m.... cambiate nome vah....
Maxy70 1 anno fa su tio
E già, non é l'armata rossa, allora non va bene!
Zarco 1 anno fa su tio
@Maxy70 Soliti fanatici !nelle nazioni dove loro comandano , tutto lindo ???
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-18 18:41:19 | 91.208.130.89