tipress (archivio)
ULTIME NOTIZIE Ticino
BELLINZONA
8 ore
Il compito sul seno: «Ecco come è andata»
L'insegnante 60enne licenziato a Bellinzona racconta la sua versione dei fatti. E punta il dito contro il Decs
LUGANO
9 ore
Ad Agno qualcuno vola ancora
In mezzo alla crisi dello scalo, la compagnia Silver Air batte un colpo. «I nostri voli sono garantiti»
CANTONE / SVIZZERA
10 ore
«50 franchi per il Pronto Soccorso? Una misura anti-sociale»
Il Partito Comunista condanna la decisione del Nazionale e chiede ai "senatori" di opporsi
GRAVESANO
11 ore
Ars Medica non è sotto inchiesta
La presa di posizione della clinica, sul caso delle "operazioni fasulle". «Non siamo oggetto di procedimenti penali»
MENDRISIO
11 ore
Caos viario, l’SOS di cinque sindaci: «Siamo al limite della sopportazione»
L’appello lanciato dai sindaci del distretto ai colleghi del Luganese: «Ancora molto può essere fatto sul vostro territorio contro i posteggi selvaggi e per promuovere la mobilità aziendale»
LUGANO
11 ore
Arriva la tassa sul sacco: tutto quello che dovete sapere
Il prezzo dei sacchi. Le novità degli ecocentri. Quelli che il sacco possono averlo a un prezzo agevolato. Lugano si prepara alla rivoluzione dei rifiuti.
FOTO E VIDEO
AROGNO
11 ore
Cade per 20 metri e si ferisce gravemente
Un uomo di 82 anni è stato vittima di un serio infortunio mentre stava effettuando dei lavori di disboscamento in zona Devoggio ad Arogno
BREGGIA
11 ore
Dopo 20 giorni l'acqua torna potabile
A Cabbio e Muggio l'acqua è rimasta troppo torbida per settimane. Ma in attesa del rinnovamento degli impianti il Comune ha le mani legate
CANTONE
11 ore
Shopping natalizio senz'auto nel Malcantone
L’iniziativa si allaccia a quella promossa dalla città di Lugano per il proprio territorio, e prevede l’ampliamento dell’utilizzo dei mezzi pubblici gratuitamente
FOTO
POSCHIAVO (GR)
12 ore
Fuori strada e giù dalla scarpata per 200 metri
L'incidente è avvenuto mercoledì sera sulla strada principale del Bernina
CANTONE
22.11.2019 - 17:170

DFE e "responsabilità sociale delle imprese": «La tragicommedia continua»

L'MpS, critico, interroga il Governo su livelli salariali e condizioni di lavoro

di Redazione
DM

BELLINZONA - «Dopo gli aperitivi della campagna “Più opportunità per tutti”, che non hanno evitato l’aumento dei disoccupati e dei sottoccupati, e le visite aziendali anche a chi paga 2'250 franchi netti un ingegnere laureato, il DFE passa alla tragicommedia: mercoledì ha organizzato una serata speciale al Teatro Sociale di Bellinzona affidando ad un’attrice il compito di spiegare la teoria della “Responsabilità sociale delle imprese”». Non usa giri di parole l'MpS che, ancora una volta, per il tramite dei deputati Simona Arigoni, Angelica Lepori, Matteo Pronzini, interroga il Governo circa quelle che definisce «trovate tragicomiche».

Qui di seguito le domande rivolte al Consiglio di Stato:

  1. Come mai le autorità non si informano sui livelli salariali delle imprese dove effettuano visite aziendali?
  2. Come mai le autorità non informano la popolazione anche sui livelli salariali e le condizioni di lavoro delle imprese che visitano?
  3. Quanto intende investire il cantone per promuovere la teoria della Responsabilità sociale delle aziende?
  4. Il rischio di povertà per le persone attive occupate (che prende in conto solo i residenti) nel 2017 in Ticino era del 24,1%, il triplo rispetto alla media nazionale (8.4%) e il doppio rispetto al dato ticinese del 2008. Il Consiglio di Stato ritiene sia possibile risolvere questo problema promuovendo la RSI, senza misure vincolanti?
  5. Il numero di frontalieri ha registrato un nuovo aumento record nel III trimestre e quello dei disoccupati Ilo è di nuovo in crescita, quali misure compatibili con la teoria della “Responsabilità sociale delle imprese intende mettere in campo il Consiglio di Stato per contrastare queste tendenze?
  6. Come mai se i frontalieri sono meglio formati rispetto ai residenti, come sostengono in molti, il loro salario è inferiore a parità si sezione economica, posizione gerarchica, formazione, classe di età e anzianità di servizio nella stessa azienda?
  7. Aumentano i casi di neomamme licenziate durante la gravidanza o immediatamente dopo, quali misure compatibili con la teoria della “Responsabilità sociale delle imprese intende mettere in campo il Consiglio di Stato per contrastare queste tendenze?
  8. In Ticino ormai una donna residente su quattro è in carenza di lavoro, cioè disoccupata o sottoccupata, quali misure compatibili con la teoria della “Responsabilità sociale delle imprese intende mettere in campo il Consiglio di Stato per contrastare queste tendenze?
  9. Il salario mediano fra il 2008 e il 2016 è calato di:
    • 67 franchi nel ramo Fornitura di acqua e trattamento dei rifiuti
    • 32 franchi nell’Industria farmaceutica
    • 144 franchi nella Fabbricazione di mezzi di trasporto
    • 366 franchi nella Fabbricazione di computer, elettronica, ottica e orologi
    • 569 franchi nell’Industria tessile e dell’abbigliamento
    • 695 franchi nell’Industria chimica
    • 1176 franchi nella fabbricazione di apparecchiature elettriche
    • 1'043 franchi nella fabbricazione di articoli di gomma plastica
    • 1'052 nella divisione “Servizi di informazione e comunicazione” e nel ramo Attività informatiche ae altri servizi informativi (NOGA 62-63) di 1’648 franchi, record negativo assoluto fra tutti i rami economici
  10. Quali misure compatibili con la teoria della “Responsabilità sociale delle imprese intende mettere in campo il Consiglio di Stato per contrastare queste tendenze?
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-06 03:46:25 | 91.208.130.85