PLR
CANTONE
13.11.2019 - 20:200
Aggiornamento : 21:29

Alessandra Gianella sarà la nuova Capogruppo del PLR in Gran Consiglio

La 33enne è pronta a succedere ad Alex Farinelli, neo eletto in Consiglio nazionale

di Redazione

BELLINZONA - Il PLR ha designato la sua nuova Capogruppo in Gran Consiglio: sarà Alessandra Gianella. È quindi la 33enne a succedere al neo eletto Consigliere nazionale Alex Farinelli, che ha annunciato le proprie dimissioni dal parlamento cantonale per il prossimo 20 novembre scegliendo di concentrare il proprio impegno politico a Berna. «Una miglior formazione e la creazione di posti di lavoro qualificati le rinnovate priorità del Gruppo parlamentare PLR».

Nata a Locarno nel settembre 1986, Alessandra Gianella ha frequentato corsi di sinologia, storia moderna e scienze politiche all’Università di Zurigo, per poi recarsi in Cina, ad Hangzhou, presso la Zhejiang University. Durante gli studi Gianella ha seguito i corsi di lingua e cultura cinese con approfondimenti di economia. Il suo percorso formativo è terminato con un Master in Public Management and Policy, specializzazione in management ed economia pubblica presso l'Università della Svizzera italiana. Dopo la laurea nel 2015 ha iniziato la sua attività lavorativa come responsabile delle relazioni internazionali presso un'azienda di Berna. Da marzo 2016 è responsabile di economiesuisse per la Svizzera italiana.

Alessandra Gianella domiciliata a Lugano, dal 2015 siede in Gran Consiglio. Attualmente siede in due commissioni: Economia e lavoro; Costituzione e Leggi (2015: tributaria, costituzione e diritti politici, petizioni e ricorsi).

Alessandra Gianella, nuova Capogruppo PLR in Gran Consiglio: «Sono felice di poter affrontare questa nuova sfida e di potermi mettere a disposizione del Partito anche in questo ruolo. Il lavoro non mancherà, ma sono pronta a continuare a lavorare per il bene del nostro Cantone».

Le Donne Liberali Radicali Ticinesi salutano con piacere la nomina di Alessandra Gianella - Le Donne Liberali Radicali Ticinesi si rallegrano della nomina della giovane parlamentare dotata di ampie competenze linguistiche, arricchite da un solido bagaglio umano e professionale, che si distingue per le doti di mediazione e l’impegno nella conoscenza approfondita dei dossier.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
vulpus 9 mesi fa su tio
Che sia una parente dell'ex cancelliere?
Nazgul 9 mesi fa su tio
@vulpus È la figlia
Gus 9 mesi fa su tio
Scandaloso. Sempre più a destra. Il PLR con Caprara è una succursale dell'UDC .
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-12 09:42:36 | 91.208.130.89