Archivio Tipress
CANTONE
20.10.2019 - 19:180
Aggiornamento : 21:30

«Un risultato del genere non me l’aspettavo»

La reazione del PLR Alex Farinelli, neoeletto al Nazionale con oltre 30’000 preferenze

LUGANO - La new entry al Nazionale del PLR ticinese si chiama Alex Farinelli, che con 30’036 voti personali ha preso il posto di Giovanni Merlini (che non si era ripresentato per la camera bassa). Un risultato, il suo, che ha superato di 3’751 preferenze quello di Rocco Cattaneo, secondo rappresentante PLR della deputazione ticinese.

«Certamente speravo di essere eletto, ma non mi aspettavo un risultato come questo» ci dice Farinelli. «Voglio pensare - continua - che in questo modo i cittadini abbiano voluto mostrare la loro fiducia nella mia persona e nel mio modo di fare politica, mi sento apprezzato dai ticinesi».

Il PLR ha comunque perso terreno anche in Ticino. «Il trend si osserva a livello federale, non ne siamo stati immuni» afferma, sottolineando però che per potersi esprimere sulla tendenza del partito bisognerà attendere almeno qualche giorno. «In Ticino abbiamo però raggiunto l’obiettivo di confermare i nostri due seggi, nonché i quattro seggi del centro».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-12 06:01:33 | 91.208.130.86