TiPress - foto d'archivio
CANTONE / SVIZZERA
26.09.2019 - 09:240

Il terzo binario di Bellinzona arriva fino a Berna

L'impatto ambientale in termini di elettrosmog preoccupa non solo la Città, ma anche i genitori dei bimbi che frequentano la palestra. Interpellanza di Fabio Regazzi

BELLINZONA - Nell’ambito della realizzazione del terzo binario a Bellinzona, le FFS prevedono di realizzare una linea di contatto da 15’000 Volt, superando del 400% il valore limite del flusso elettromagnetico imposto dall’Ordinanza federale sulle radiazioni non ionizzanti (ORNI). Una situazione che preoccupa Fabio Regazzi, che ha presentato a Berna un’interpellanza.

Il consigliere nazionale PPD, nelle sue motivazioni, spiega che né il Municipio né i confinanti toccati sono stati informati, mentre le FFS intendono chiedere una deroga all’ORNI.

L’associazione che rappresenta i genitori degli allievi dalla scuola elementare di Bellinzona Sud, la cui palestra si trova nel perimetro toccato dalle radiazioni, ha inoltrato opposizione contro il progetto, che va ad aggiungersi a quella della Città e di diversi confinanti.

Al Consiglio federale Regazzi chiede se sia informato del previsto superamento imposto dall’ORNI da parte delle FFS, come valuta la situazione, se ritiene accettabile che le FFS chiedano una deroga e se intende intervenire affinché non si crei un pericoloso precedente.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
curzio 9 mesi fa su tio
Le FFS potrebbero acquistare delle locomotive diesel, così non ci sarebbero più le radiazioni elettromagnetiche e le mamme sarebbero tranquille!
tkch 9 mesi fa su tio
Si vogliono piú treni ma non piú binari... Ci si scandalizza per 15kV di fianco ad altre due linee a 15kV poi abbiamo linee ad altissima tensione che passano nei giardini delle case (es Prosito). RIDICOLI.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-10 15:37:23 | 91.208.130.89