Ti-Press
CANTONE
12.08.2019 - 21:280

Elezioni federali: record di candidati in Ticino

Sono 156, divisi in 23 liste, i ticinesi candidatisi al Consiglio nazionale

BELLINZONA - Sono 156, divisi in 23 liste, i ticinesi candidatisi al Consiglio nazionale. Si tratta di un record. Quattro anni fa erano 126, ripartiti su 18 liste.

Tra le 23 liste depositate oggi in Cancelleria, indicano le autorità cantonali, diverse sono congiunte: la Lega correrà così assieme all'UDC, ai giovani UDC, alla lista UDC Agrari e all'UDF. Congiunzione di liste anche a sinistra, con PS, Gioventù socialista, PS60+, Verdi e Sinistra alternativa, Giovani Verdi e Partito Operaio Popolare.

C'è però ancora tempo fino a lunedì 19 agosto per depositare altre congiunzioni di lista. È in particolare attesa quella tra PLR, PPD e PVL.

Gli otto seggi ticinesi in Consiglio nazionale sono attualmente occupati da due leghisti, due PLR, due PPD, un PS e un UDC.

Al Consiglio degli Stati i candidati sono nove, tra i quali l'uscente Filippo Lombardi (PPD) e i consiglieri nazionale Giovanni Merlini (PLR) e Marina Carobbio (PS). L'altro "senatore" uscente, Fabio Abate (PLR), non si ripresenta.

1 sett fa Ecco tutte le proposte di candidatura per le Federali
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-21 03:09:14 | 91.208.130.85