tipress (archivio)
CANTONE / BERNA
17.06.2019 - 12:470

«Gli ex dipendenti di Campione guadagnano di più di quando lavoravano?»

Lorenzo Quadri interpella il Consiglio Federale circa i disoccupati che beneficiano della rendita di disoccupazione svizzera

BERNA - «Gli ex dipendenti di Campione a beneficio delle rendite di disoccupazione svizzera guadagnano di più di quando lavoravano?». Questo, in sintesi, il succo dell'interpellanza firmata da Lorenzo Quadri e inviata al Consiglio Federale.

«I disoccupati del Casinò - sottolinea il Consigliere nazionale - ricevono la rendita malgrado non abbiano mai versato i contributi. A ciò si aggiungono le prestazioni erogate a fondo perso dal Canton Ticino e dalla città di Lugano all’enclave “per solidarietà”, più i debiti cumulati dall’enclave nei confronti di enti pubblici e privati ticinesi, per un ammontare di circa 5 milioni».

«A seguito della particolare composizione degli stipendi degli ex dipendenti del casinò e dell’enclave - aggiunge ancora Quadri -, la rendita di disoccupazione svizzera percepita (calcolata sull’80% dello stipendio lordo) potrebbe risultare uguale, o addirittura superiore, alla paga ottenuta quando lavoravano».

Qui di seguito le domande poste al Consiglio Federale:

- Quanti sono attualmente gli ex dipendenti di Campione (Casinò o Comune) al beneficio delle rendite di disoccupazione svizzere?

- Corrisponde al vero che gli ex dipendenti di Campione (Casinò o Comune) al beneficio delle rendite di disoccupazione svizzere, a seguito della particolare composizione degli stipendi nell’enclave, potrebbero guadagnare la stessa cifra, o addirittura una cifra superiore, di quando lavoravano?

- Se sì, come intende il CF correggere questa distorsione, essendo già aberrante che i disoccupati “campionesi” ottengano le rendite AD senza aver mai versato contributi?

- In che modo nel calcolo delle rendite AD degli ex dipendenti di Campione (Casinò o Comune) si è tenuto conto della particolare composizione e del diverso trattamento fiscale degli stipendi di questi ultimi?

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-14 06:43:27 | 91.208.130.85