Keystone (archivio)
Merlini: «Ritengo che nulla debba essere lasciato intentato per difendere il seggio liberale radicale alla Camera dei Cantoni».
CANTONE / SVIZZERA
06.06.2019 - 11:200

Riserve sciolte: Merlini in corsa per gli Stati

Il consigliere nazionale PLR ha dato disponibilità per l'elezione del prossimo 20 ottobre: «Luce verde, ma la conferma del seggio sarà insidiosa e combattuta»

CAMORINO - Giovanni Merlini correrà per il Consiglio degli Stati. Il consigliere nazionale PLRT, dopo l’ultimo di una serie di responsi medici positivi, ha dato la propria disponibilità al partito per l’elezione del prossimo 20 ottobre.

«Ritengo che nulla debba essere lasciato intentato per difendere il seggio liberale radicale alla Camera dei Cantoni», ha scritto Merlini nella sua comunicazione inviata al presidente Bixio Caprara, sottolineando l’importanza di «assicurare una linea di continuità nella promozione del metodo della concordanza e dei valori del federalismo svizzero, in una visione improntata alla collaborazione costruttiva con le altre forze politiche e non ad uno sterile antagonismo». Luce verde quindi verso una campagna «che si annuncia particolarmente insidiosa e combattuta» conclude il consigliere nazionale, sciogliendo definitivamente le riserve.

Scelta di «coraggio» - La candidatura unica di Merlini al Consiglio degli Stati si allinea a quanto auspicato dall’Ufficio presidenziale del PLRT, «convinto» che sia la scelta migliore: «sinonimo di coraggio, chiarezza e determinazione».

Le ratifiche della candidatura alla Camera alta e della compagine liberale radicale per il Consiglio nazionale saranno sottoposte al Comitato cantonale previsto venerdì 28 giugno prossimo.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
vulpus 1 anno fa su tio
Una scelta azzeccata. La riuscita sarà determinata,non solo dal carisma di Merlini, ma anche se tutti gli altri parolai PLR, riusciranno a far silenzio e non come alle ultime cantonali che han fatto solo danni.
patrick28 1 anno fa su tio
Votare Lombardi-Merlini. Sbarrare la strada a Ghiggia ! Forza UE
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 00:26:32 | 91.208.130.87