Ti Press (archivio)
Angelica Lepori
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
2 min
Solo un distretto risparmiato dai radar
La prossima settimana niente controlli mobili a Blenio. Controlli semi-stazionari a Giornico e Ponte Cremenaga
CANTONE
10 min
DFE e "responsabilità sociale delle imprese": «La tragicommedia continua»
L'MpS, critico, interroga il Governo su livelli salariali e condizioni di lavoro
BIOGGIO
31 min
Il Municipio festeggia i 18enni
Dopo la celebrazione per l'importante passaggio alla maggiore età, la serata è proseguita con uno show e una cena
CANTONE
39 min
Nasce il Ginnasio Liberalconservatore GLC
«In questo modo AreaLiberale e l’UDC Ticino portano i cittadini in Parlamento e il Parlamento tra i cittadini»
LOCARNO
47 min
Lettere anonime a Dadò: «È la 150esima. Un'ossessione»
Da anni uno stalker l'avrebbe preso di mira. «Invito questa persona a dedicare il suo tempo ad altro e a sé stesso. Probabilmente ne ha bisogno»
CANTONE
59 min
La musica contro la violenza sulle donne
In occasione della Giornata mondiale, Radio Ticino presenta un palinsesto musicale per riflettere sul tema
CANTONE
1 ora
Incendio alla Farera, condannati ed espulsi dall'Europa
I due ladri seriali hanno ricevuto condanne severe e il foglio di via con inserimento dei loro dati nel Sistema d'informazione di Schengen
LUGANO
1 ora
Morta dopo la liposuzione, il medico non operava in Ticino
Arriva a distanza di un anno e mezzo la risposta del Consiglio di Stato sul dottor M.C. «Non ha mai ricevuto l'autorizzazione a esercitare»
CANTONE
1 ora
Ex Museo cantonale d'arte: «Nessun collaboratore è stato penalizzato»
Il Governo risponde a Robbiani e assicura: «Solo una persona è stata licenziata e per motivi disciplinari»
CANTONE
1 ora
Sussidio cassa malati, il formulario si chiede online
È sufficiente compilare lo specifico modulo interattivo. Il formulario richiesto sarà inviato entro pochi giorni, via posta tradizionale
FOTO E VIDEO
CHIASSO
2 ore
Ecco lo Swiss Skin Science Center di Chiasso
Il nuovo centro di cura per la pelle è stato inaugurato ieri sera in Piazza Col. Bernasconi
FOTO E VIDEO
CANTONE / NEPAL
3 ore
Le mani ticinesi nella ricostruzione post terremoto
Oltre 600 case, due scuole e un ambulatorio medico grazie alla generosità. Kam For Sud ha concluso il lavoro di ricostruzione del villaggio di Saipu
LUGANO
3 ore
Ciclisti in città, 371 infrazioni in cinque giorni
Alcuni circolavano nella zona pedonale, altri sul marciapiede. Tre di loro non hanno rispettato il semaforo rosso
FOTO
TORRICELLA-TAVERNE
3 ore
Torricella Taverne incontra (e premia) i suoi imprenditori
Sono 400 le imprese attive nel Comune. Esse garantiscono un fiscale medio annuo di circa un milione e 400mila franchi
LUGANO
4 ore
Respinto il moltiplicatore al 78%
Accolto il ricorso di Pizzagalli. Si torna in Consiglio comunale a rifare i "compiti"
LUGANO
5 ore
Chi conosce l’agente di quartiere, si sente più sicuro
Sono stati presentati stamani i risultati del sondaggio sulla sicurezza. I cittadini più soddisfatti della qualità di vita sono quelli di Castagnola, Carona e Cureggia
CANTONE/CONFINE
5 ore
Lavori a Luino, code a Quartino: si modifica il ciclo semaforico
L’efficacia di questa misura verrà verificata attraverso un monitoraggio condiviso dalle rispettive autorità
LUGANO
5 ore
Inhousecommunity Awards Ticino 2019, ecco i vincitori
Premiate al LAC le eccellenze del mondo delle Direzioni Affari Legali della Svizzera
LUGANO
5 ore
Lago Ceresio, è allerta piena
Il rischio "marcato" è previsto tra le 11 di oggi e le 18 di lunedì. Anche la Tresa, l'emissario del lago di Lugano, si è alzata
LOCARNO
6 ore
«Occorre introdurre un bilancio ambientale e sociale»
A chiederlo, parallelamente a preventivi e consuntivi, sono i Verdi Buzzi e Zanghi
LUGANO
7 ore
«Me la sono cavata con una giacca rotta e qualche "pattone" in faccia»
Parla la vittima dell'aggressione al posteggio di Campo Marzio: «Devo ringraziare la mamma che mi ha aiutato e la polizia cantonale che è stata gentilissima»
CANTONE
7 ore
La responsabilità sociale delle imprese a teatro
Le aziende sono chiamate ad agire avendo cura degli aspetti di natura sociale, ambientale ed etica, e agendo nel rispetto dei lavoratori e dei consumatori
GORDOLA
7 ore
Gordola conferma il moltiplicatore all'84%
Il preventivo per il prossimo anno prevede anche oltre 3 milioni di investimenti
PARADISO
7 ore
Il moltiplicatore rimane al 62%
Il Preventivo 2020 evidenzia un risultato complessivo positivo
CANTONE
13.05.2019 - 09:460

SUVA e lavoro nero: «Quanti controlli ha programmato la Commissione tripartita?»

Interrogazione del Gruppo MPS-POP-Indipendenti dopo gli abusi venuti alla luce sul cantiere Alptransit di Sigirino

BELLINZONA - Gli abusi avvenuti sul cantiere Alptransit di Sigirino recentemente venuti alla luce - salariali, ma anche a livello di sicurezza e di salute dei lavoratori - hanno spinto il Gruppo MPS-POP-Indipendenti a chiedere lumi sull'operato degli organi di controllo che «non avrebbero svolto il loro dovere».

Per Angelica Lepori, Simona Arigoni e Matteo Pronzini sul cantiere «non c’è stato nessun controllo: né per le norme salariali, né per quanto riguarda la legge sul lavoro, né per il lavoro nero».

Per questo hanno deciso di porre le seguenti domande al Consiglio di Stato:

1 – chi avrebbe dovuto effettuare i controlli relativi al rispetto delle disposizioni della Legge federale sul lavoro, Legge federale sull'assicurazione contro gli infortuni, Legge federale contro il lavoro nero in questi due casi?

2 – a chi sarebbe spettato programmare i controlli relativi al rispetto delle disposizioni della Legge federale sul lavoro, Legge federale sull'assicurazione contro gli infortuni, Legge federale contro il lavoro nero in questi due casi?

3 – nel caso delle LGI i controlli della commissione paritetica, composta da OCST e TicinoModa, vengono effettuati solo sulla base di documentazione messa a disposizione dall’azienda; i sindacati, in questo caso l’OCST non ha diritto a verificare in loco le condizioni di lavoro, né di effettuare tutta una serie di interventi a contatto con i lavoratori per verificare che la documentazione presentata corrisponda effettivamente alle condizioni di lavoro. La Commissione tripartita che ha valutato il bisogno di ispettori in Ticino anche per quanto riguarda il controllo delle disposizioni della Legge federale sul lavoro, Legge federale sull'assicurazione contro gli infortuni, Legge federale contro il lavoro nero, ha tenuto conto anche della necessità di effettuare controlli alla LGI? E della necessità di effettuare controlli sul cantoniere di Sigirino?

4 – nel corso della trasmissione Modem della RSI, dedicata agli abusi alla LGI, il rappresentante dell’OCST ha spiegato chiaramente che i controlli vengono effettuati solo sui documenti e che i sindacato non ha diritto ad effettuare controlli in loco e non parla direttamente con i dipendenti. In tutta risposta, Stefano Rizzi ha proposto all’OCST un ulteriore sostegno finanziario previsto dall’applicazione del Controprogetto a Basta Dumping. Questo ulteriore sostegno finanziario è legato all’obbligo di effettuare controlli in loco? Se no, l’ulteriore sostegno finanziario a cosa dovrebbe servire e quali miglioramenti può apportare se il sindacato è comunque impossibilitato a verificare in loco il rispetto del CCL e delle disposizioni di legge?

5 – molte altre commissioni paritetiche, sia cantonali che nazionali effettuano controlli solo sulla base della documentazione presentata dalle aziende. La Commissione tripartita, che ha “grande capacità di discussionesu queste problematiche”, le ha contattate tutte prima di valutare i bisogni di ispettori per quanto riguarda il rispetto delle disposizioni della Legge federale sul lavoro, Legge federale sull'assicurazione contro gli infortuni, Legge federale contro il lavoro nero?

6 – quanti controlli sono stati effettuati nel 2018 in Ticino per verificare il rispetto delle disposizioni della Legge federale sul lavoro, Legge federale sull'assicurazione contro gli infortuni, Legge federale contro il lavoro nero? Si prega di specificare quanti controlli per ogni ambito. Le cifre dovrebbe essere disponibili visto che la Commissione tripartita ha tenuto conto anche di questi ambiti per valutare il bisogno di ispettori.

7 - quanti controlli sono stati previsti nel 2019 in Ticino per verificare il rispetto delle disposizioni della Legge federale sul lavoro, Legge federale sull'assicurazione contro gli infortuni, Legge federale contro il lavoro nero? Si prega di specificare quanti controlli per ogni ambito. Le cifre dovrebbe essere disponibili visto che la Commissione tripartita deve valutare il bisogno di ispettori anche tenendo conto di questi ambiti.

8 – “Presso gli uffici cantonali incaricati dell’esecuzione della nuova legge - Ufficio dell’ispettorato del lavoro (UIL) e Ufficio per la sorveglianza del mercato del lavoro (USML) - sono state assunte, tra il secondo semestre 2017 e l’inizio del 2018, 9 nuove unità tra ispettori, unità amministrative e unità di coordinamento”, afferma il Consiglio di Stato rispondendo alla domanda 7 dell’interpellanza 1822. Quanti sono gli ispettori, quante le unità amministrative e quante le unità di coordinamento assunti in questo periodo?

9 - quante delle 9 unità assunte sono attivenell’area di competenza “sorveglianza del mercato del lavoro” in senso stretto (inchieste commissionate dalla CT e verifica del rispetto dei contratti normali di lavoro (CNL)? Quanti sono ispettori, quanti unità amministrative, quanti unità di coordinamento?

10 - quante delle 9 unità assunte sono attivedella altre aree di competenza dell’UIL, vale a dire il controllo delle disposizioni della Legge federale sul lavoro, Legge federale sull'assicurazione contro gli infortuni, Legge federale contro il lavoro nero? Si prega di specificare quanti sono ispettori, quanti unità amministrative, quanti unità di coordinamento per ogni area di competenza.

11- Chi finanzia gli ispettori incaricati di verificare il rispetto della disposizioni della Legge federale sul lavoro?

12 – Chi finanzia gli ispettori incaricati di verificare il rispetto della disposizioni della Legge federale sull'assicurazione contro gli infortuni?

13 - Chi finanzia gli ispettori incaricati di verificare il rispetto della disposizioni Legge federale contro il lavoro nero?

14- Nella risposta alla domanda 10 dell'interrogazione n. 129.18, il Consiglio di Stato specifica che le spese di personale per l’applicazione del Controprogetto all’iniziativa “Basta Dumping” per il 2017 ammontano a 260'773 franchi. La Commissione della gestione e delle finanze che ha elaborato il controprogetto ha valutato 110'000 franchi il costo di un'unità ispettiva e 76'000 franchi il costo di un/a segretario/a. Quante unità ispettive, quante unità amministrative e quante unità di controllo sono state finanziate con questa cifra? Si prega di specificare quante unità ispettive e in quale ambito sono attive, quante unità amministrative e in quale ambito sono attive, quante unità di coordinamento e in quale ambito sono attive e quale somma il cantone ha attributo ad ognuno.

15 – a quanto ammontano le spese di personale per l’applicazione del Controprogetto all’iniziativa “Basta Dumping per il 2018”? Si prega di specificare quante unità ispettive e in quale ambito sono attive, quante unità amministrative e in quale ambito sono attive, quante unità di coordinamento e in quale ambito sono attive e quale somma il cantone ha attributo ad ognuno.

16 – Rispondendo alla domanda 8 dell’interpellanza 1822 (Quanti posti di lavoro per ispettori attivi nella sorveglianza del lavoro ha messo a concorso il Cantone - si intende il Canton Ticino, escluso Suva, Confederazione o altri - dal 1° gennaio 2017 al 31 dicembre 2017?) il Consiglio di Stato afferma che “I concorsi per i 5 ispettori sono stati pubblicati nel 2017”. Preghiamo quindi il Consiglio di Stato di fornire il testo completo dei 5 annunci con la relativa data.

17 – sul sito dell’Ufficio per la sorveglianza del mercato del lavoro è possibile segnalare abusi sul lavoro con un formulario online. Sul sito viene specificato:

Le segnalazioni permetteranno di attivare le competenti istanze:

  • Laddove vigono CCL potranno intervenire le commissioni paritetiche (CP) o l’Associazione interprofessionale di controllo (AIC), nell’ambito dei lavoratori distaccati nel settore dell’edilizia e affini.
  • Nei settori coperti da contratti normali di lavoro (CNL) l’intervento sarà garantito dall’Ufficio dell’ispettorato del lavoro (UIL).
  • Per i settori sprovvisti di CCL e CNL si procederà a raccogliere le informazioni che potranno servire alla Commissione tripartita in materia di libera circolazione delle persone per determinare i settori oggetto di future inchieste del mercato del lavoro.

Sembra quindi di capire che l’intervento dell’UIL è garantito unicamente nei settori coperti da CNL. In tutti gli altri casi invece le segnalazioni non sembrano garantire un intervento immediato delle autorità preposte ai controlli. Quante segnalazioni ci sono state finora? Quante hanno fatto scattare controlli? Se vengono segnalate infrazioni alla Legge federale sul lavoro, Legge federale sull'assicurazione contro gli infortuni, Legge federale contro il lavoro nero chi effettua i controlli?

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-22 17:27:12 | 91.208.130.87