tipress
L'auspicio del PS: «l’area progressista ticinese dev’essere rappresentata anche al Consiglio degli Stati»
ULTIME NOTIZIE Ticino
BERNA
33 min
Il Coronavirus avanza, le autorità svizzere guardano
Da Berna nessuna ulteriore misura. Silenzio in Ticino. Il virologo: «Sbagliate le previsioni tranquillizzanti»
LUGANO
56 min
L'Arcobaleno splenderà anche sul bike sharing?
Il gruppo PPD e GG in Consiglio comunale propone di integrare il servizio nell'abbonamento per i mezzi pubblici
CHIASSO
1 ora
Volevano entrare in Svizzera con 225 chili di hashish. Arrestati
Le manette sono scattate per due cittadini stranieri. Entrambi residenti all'estero
CANTONE
1 ora
Coronavirus: «Servono informazioni chiare e puntuali»
Il gruppo parlamentare socialista ha interpellato il Governo ticinese sulla gestione di un eventuale focolaio in Ticino
CANTONE
2 ore
«Rassicurazioni poco credibili. Saremo pronti quando arriverà?»
Tiziano Galeazzi interpella nuovamente il Consiglio di Stato sul coronavirus. 19 domande a tutti i Dipartimenti
MENDRISIO
4 ore
Sono due gli infermieri dell'Obv sotto inchiesta
Oltre all'uomo accusato dell'omicidio di 17 pazienti malati terminali è indagata un'infermiera per tentate lesioni gravi
VIDEO
TORRICELLA-TAVERNE
13 ore
Treno diretto al Rabadan fermo in stazione
In (almeno) un vagone è partito l’allarme antincendio. Forse si tratta di «una bravata»
CANTONE / SVIZZERA
15 ore
«Nessuna limitazione all'ingresso»
L'Ufficio federale della sanità pubblica non intende intervenire alle dogane. «L'Italia segue la strategia comune»
CANTONE / SVIZZERA
15 ore
Coronavirus in Lombardia, Quadri pensa ai frontalieri
Il consigliere nazionale leghista si rivolge al Consiglio federale
FOTO
BELLINZONA
18 ore
Musica, divertimento e colori: sfilano 19 Guggen
Un bagno di folla ha accolto il tradizionale corteo
CANTONE
21.03.2019 - 17:380

Il PS è pronto a un accordo d’area Rosso-Verde

L’obiettivo è raddoppiare la rappresentanza dell’area Rosso-Verde ticinese al Parlamento federale

BELLINZONA - Il Partito Socialista è «fermamente intenzionato» a concretizzare una collaborazione costruttiva sia coi Verdi, sia con l’insieme delle forze di Sinistra del Cantone e giungere a un accordo d’area Rosso-Verde su temi importanti per il futuro del Ticino. 

«L’introduzione di un salario minimo realmente dignitoso superiore ai 20 franchi all’ora – come deciso dai Ticinesi con il Sì all’iniziativa “Salviamo il lavoro in Ticino!” – la parità di genere, la salvaguardia del territorio e delle zone verdi, la protezione del clima e delle misure volte all’abbandono delle energie fossili in favore di quelle rinnovabili, maggiori investimenti nel trasporto pubblico e lo sviluppo della mobilità dolce» sono alcuni punti programmatici comuni all’area Rosso-Verde che il PS auspica di rinforzare attraverso «un’unità d’intenti del fronte progressista».

L'accordo di collaborazione è auspicato dal PS anche in vista delle elezioni federali del prossimo autunno «per le quali puntiamo al raddoppio, con l’obiettivo di riprendere il seggio perso a favore della destra causato da una mancata congiunzione delle liste del fronte Rosso-Verde per le elezioni nazionali del 2015», prosegue la nota giunta in serata firmata dal Presidente socialista Igor Righini. Con conclude con un auspicio: «l’area progressista ticinese dev’essere rappresentata anche al Consiglio degli Stati».

Commenti
 
falcodellarupe 11 mesi fa su tio
Beh, certo non dovete continuare ad ascoltare il secolare invito della chiesa "divide et impera"..... che serve solo agli altri!! Coraggio!
Evry 11 mesi fa su tio
Che novità, per stare a galla nelle acque torbide.
volabas 11 mesi fa su tio
E' come mescolare il vino con la birra...una schifezza mostruosa, tanto di guadagnato per tutti gli altri partiti; altra mazzottata sugli zebedei, che gia' poveri ne hanno prese molte negli ultimi 20 anni.E' rimasta solo la casta della gauche caviar
Tato50 11 mesi fa su tio
Prima erano contro, adesso sono favorevoli. Chissà perché ? ;-))) Nello sci c'è la discesa libera (PS) e lo slalom speciale. Hanno scelto quest'ultima disciplina ;-))
Mattiatr 11 mesi fa su tio
@Tato50 Mi sa che nei mesi che hanno separato le due dichiarazioni gli studenti e i disoccupati che prima votavano loro hanno cominciato a votare verde. Questo gli fa parecchia paura. Forse la cadrega calda piace pure a loro :-)
Tato50 11 mesi fa su tio
@Mattiatr Questo è sicuramente uno dei motivi anche se non so quanti di quelli che manifestavano hanno già il diritto di voto. Forse guardano già oltre quando questo avverrà-;))
pardo54 11 mesi fa su tio
Ora, dalle mere parole, ai fatti.
MIM 11 mesi fa su tio
Poi, passate le elezioni, dobbiamo attenderci come sempre l'incazzatura dei verdi per le false promesse dei rossi?
miba 11 mesi fa su tio
...come le angurie; verdi fuori e rosse dentro.....
gigipippa 11 mesi fa su tio
@miba Ottimo frutto, ricco di citrullina.
sedelin 11 mesi fa su tio
@miba vecchio e noioso slogan, nulla di propositivo.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-23 13:19:49 | 91.208.130.85