Tipress (archivio)
ULTIME NOTIZIE Ticino
FOTO E VIDEO
ACQUAROSSA
3 ore
Schianto a Motto, lo salva il guardrail
Ha rischiato tantissimo l'automobilista protagonista dell'incidente avvenuto in Valle di Blenio: se la protezione avesse ceduto, il suo veicolo sarebbe precipitato nel fiume Brenno
FOTO E VIDEO
TESSERETE
5 ore
Esce di casa e precipita in un burrone, ferito un anziano
L'uomo è stato recuperato dell'Unità di Intervento Tecnico dei pompieri di Lugano
CANTONE
6 ore
«Altri soldi per il Pardo? Solo risparmiando in altri settori culturali»
La Lega dei Ticinesi pone le proprie condizioni per appoggiare la richiesta di aumento del contributo cantonale decisa dal Consiglio di Stato
CANTONE
7 ore
I radar stanno lontani dalle valli
Controlli previsti nei distretti di Bellinzona, Locarno, Lugano e Mendrisio. In programma anche 4 rilevamenti della velocità semi-stazionari
MENDRISIO
7 ore
“Prima i nostri”, per il Municipio è “no”
Preavviso negativo dall'esecutivo, che invita il Consiglio comunale a respingere la mozione di Massimiliano Robbiani
LUGANO
8 ore
La galleria Lione-Torino sarà progettata a Lugano
Il Gruppo Pini si è aggiudicato l’appalto per la progettazione e direzione lavori di opere sulla linea ferroviaria per 1,5 miliardi di euro
LUGANO
8 ore
Posteggi abusivi ne abbiamo?
Raoul Ghisletta e Nicola Schoenenberger invitano il Municipio di Lugano a ridurre i traffico individuale motorizzato
CONFINE
9 ore
Incidente a Camerlata, il conducente era l'ex calciatore Cordoba
Il colombiano già difensore dell'Inter si è scontrato con un motociclista, che ha riportato gravi ferite
CANTONE
9 ore
Gobbi nel Basso Malcantone per discutere di tre riforme
All'ordine del giorno: collaborazione tra la Polizia cantonale e le polizie comunali, la riorganizzazione del settore della protezione del minore e dell’adulto e la riforma «Ticino 2020»
CASTEL SAN PIETRO / ZURIGO
10 ore
Crollo in borsa per Medacta: «Ha deluso completamente»
Dopo l'avvertimento sulla crescita inferiore del previsto, il titolo sta perdendo circa il 22% del suo valore. Gli analisti deplorano la mancanza di trasparenza
MENDRISIO
10 ore
Accessi modificati alla stazione
Verrà aperto il nuovo sottopasso centrale mentre quello nord verrà temporaneamente chiuso da via Catenazzi
MASSAGNO
10 ore
Volontari e importanti anniversari
In occasione della Giornata internazionale del volontariato, il Municipio ha omaggiato sei associazioni
BELLINZONA
12 ore
La città ringrazia i suoi volontari
Alla serata di ieri hanno partecipato oltre 80 persone attive sul territorio bellinzonese
CANTONE
12 ore
Annuncio dei posti vacanti, la soglia scende al 5%
Con la fine del 2019 termina pure la fase di introduzione della procedura, che ha come obiettivo ultimo quello di sostenere il mercato del lavoro locale. A Locarno prevista una centrale operativa
CANTONE
13 ore
Meno drammi nei laghi e fiumi ticinesi
La campagna di prevenzione "Acque sicure" sembra aver dato buoni frutti: i decessi registrati quest'anno sono stati "solo" due
CANTONE
28.02.2019 - 13:370
Aggiornamento : 15:03

Ristampa delle schede di voto: «Ennesimo pasticcio del Governo»

Matteo Pronzini definisce «superficiale» e «poco professionale» il modo d'agire del Consiglio di Stato nel "caso Peran". «Costi inutili per la collettività»

BELLINZONA - Il caso di Xenia Peran e la relativa presenza del suo nome sulle schede di voto delle elezioni cantonali di aprile - sancito ieri dal Tribunale federale - ha sollevato nuove perplessità sull'operato del Governo.

Dubbi che sono stati tramutati in un'interpellanza da Matteo Pronzini che non esita a definire «superficiale», «poco professionale» e «poco serio» il modo d'agire del Consiglio di Stato che in questo modo provoca «costi inutili per la collettività». «Questa legislatura - rincara la dose il deputato dell'Mps - si conclude con l’ennesimo pasticcio da parte del Governo».

«Il Consiglio di Stato - continua Pronzini - era infatti a conoscenza che la candidata esclusa dalla lista del Consiglio di Stato (ma non da quella del Gran Consiglio) aveva inoltrato ricorso al Tribunale Federale e poteva ragionevolmente pensare che quest'ultimo si sarebbe espresso in tempi brevi». Per questo motivo il comportamento del Governo risulta incomprensibile al deputato. «Non è possibile che il Consiglio di Stato non abbia tenuto in considerazione che il Tribunale Federale avrebbe potuto accettare il ricorso con il conseguente rinserimento nella lista per l’esecutivo della candidata esclusa».

Pronzini, infine, pone le seguenti sei domande al Governo:  

1.    Perche il Consiglio di Stato non ha atteso l'esito del ricorso prima di stampare ed inviare il materiale ai comuni sapendo che lo stesso sarebbe stato evaso in tempi celeri da parte del Tribunale Federale?

2.    A quanto ammonta il costo per la ristampa del materiale di voto?

3.    A quanto ammonta il costo, nel complesso, per i comuni per il doppio lavoro di preparazione del materiale di voto?

4.    A quanto ammonta la differenza di costo per l’invio del materiale con la posta A al posto della posta B?

5.    Concorda che i costi supplementari (lavoro di preparazione e costi di invio) non devono essere messi a carico dei comuni ma dall’amministrazione cantonale?

6.    Come può garantire la regolarità del voto per i cittadini all'estero considerato che hanno già ricevuto il materiale errato?

Commenti
 
Evry 9 mesi fa su tio
A volte mi chiedo se non si chiama (S)bronzini.... se questa è la Sinistra democratica, allora è veramente povera
tirannosaurosex 9 mesi fa su tio
Sto pronzini ha veramente rotto!
Tato50 9 mesi fa su tio
@tirannosaurosex Se a te fa piacere che questa comica la paghi anche tu...
GI 9 mesi fa su tio
spero che questo santo uomo venga eletto......almeno "toccherà con mano".....
LAMIA 9 mesi fa su tio
No no GUS segretario cantonale pagato lautamente
Tato50 9 mesi fa su tio
@LAMIA Con l'ufficio a Berna dove ha la foto ;-))
pulp 9 mesi fa su tio
Pronzini non perde occasione per scagliarsi contro il governo - ma in questo caso, avrebbe dovuto scagliarsi contro la "candidata".... in realtà, il tribunale federale non è solito rispondere in modo celere.... prova ne è ad esempio il ricorso sulla tassa di collegamento che è fermo da quasi 3 anni. Quindi il governo non poteva temporeggiare più di tanto - anche perché metti che arrivi all'ultimo minuto e poi succede qualche pasticcio con la stampa o la distribuzione..... avremmo visto l'ennesima iniziativa di Pronzini a criticare il governo per il ritardo negli invii ecc. ecc. Della serie, Pronzini, fatti un esamino di coscienza e se proprio non ce la fai a criticare, fallo almeno con la persona giusta per una volta.
miba 9 mesi fa su tio
@pulp Ciao pulp, in sostanza hai riassunto bene lo status quo delle cose e concordo con quanto hai scritto. Forse più semplice e diretto è stato comunque sopra tirannosaurosex...
Gus 9 mesi fa su tio
Dipartimento leghista! Ennesimo errore
RV50 9 mesi fa su tio
@Gus Non mi risulta che il Governo sia governato solo da leghisti? e gli altri tre cosa stanno a fare ? allora prima di scrivere sempre contro la lega datti un attimo aria al cervello e pensaci un po.... Nota non parlo per essere di parte perché io é da anni che non voto un partito ma le persone che si candidano siano essi rossi verdi o blu .
LAMIA 9 mesi fa su tio
Si miba, ma la colpa non è del tappo ma delle sapienze del governo è della giustizia. Io pago quando sbaglio loro no.
miba 9 mesi fa su tio
Certo che per la collettività sarebbe anche interessante sapere qual'è l'ammontare dei costi effettivi causati da Pronzini con la sua campagna elettorale (per lui gratis, i contribuenti la finanziano....)
Gus 9 mesi fa su tio
@miba Pronzini lo fa nel rispetto delle leggi. Chi ha sbagliato lo ha fatto perché non le ha rispettate
Tato50 9 mesi fa su tio
@Gus Ah, perché quella candidata le ha rispettate non presentandosi al Processo per appropriazione indebita; è questa la candidata idonea? Poi il CdS deve aspettare che la "signora" trovi casa in Ticino e magari deve pure cercargli l'appartamento o avremo nel Legislativo (l'Esecutivo cüca) una frontaliera ?
miba 9 mesi fa su tio
@Tato50 Ciao Tato50, avevo già scritto ieri che il processo per appropriazione indebita era partito da tra i più corrotti ed evasori fiscali in Italia ed onestamente non so se è stata condannata oppure no. Per il resto penso che sia una questione puramente formale e cioè che se la legge lo permette ha tutti i sacrosanti diritti di candidarsi...
Tato50 9 mesi fa su tio
@miba Ho letto che il processo era stato rinviato ma non chiedermi a quando. Certo se il TF dice che può candidarsi lo faccia ma forse bastava per il GC almeno evitamo spese per una che lo fa più per capriccio sapendo che non ha nessuna possibilità. Lo stesso comportamento avuto non presentandosi mai in aula se lo avessi fatto io mi venivamo a prendere con il furgone grigio.
Tato50 9 mesi fa su tio
@Tato50 Oggi non è giornata con l'ortografia-;))
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-07 00:36:27 | 91.208.130.89