Sisa
LUGANO
18.01.2019 - 13:010

Il SISA in lotta per il clima

Il Sindacato Indipendente degli Studenti e Apprendisti sostiene il movimento "Klimastreik"

LUGANO - Anche il Sindacato Indipendente degli Studenti e Apprendisti (SISA) ha deciso di sostenere il movimento "Klimastreik", che organizza oggi varie manifestazioni nel resto della Svizzera. 

Già oggi al Liceo di Lugano 2 alcuni militanti hanno affisso uno striscione di protesta contro l’assenza di chiare politiche per bloccare il riscaldamento climatico, ricordando che ancora lo scorso dicembre il Consiglio nazionale, nell’ambito del dibattito sulla legge sul CO2, aveva dimostrato «la totale indifferenza» della politica federale nei confronti di questa «urgentissima questione».

Oltre a ciò, il SISA continua a rivendicare la gratuità dei trasporti pubblici per studenti e apprendisti - non solo nell’ottica di un migliore servizio a vantaggio dei e delle giovani in formazione, ma pure con l’intento di ridurre le emissioni - e un miglioramento della sostenibilità degli edifici.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-25 05:23:06 | 91.208.130.89