Ti Press
CANTONE
18.01.2019 - 09:470

Più efficienza nella lotta contro gli incendi boschivi

Il Consiglio di Stato ha approvato di recente la nuova convenzione per l’impiego dei mezzi aerei nella lotta contro gli incendi di bosco in Ticino

BELLINZONA - Il Consiglio di Stato ha approvato di recente la nuova convenzione per l’impiego dei mezzi aerei nella lotta contro gli incendi di bosco in Ticino. Negli scorsi giorni tutti gli interessati hanno firmato la Convenzione, che è entrata in vigore retroattivamente al 1. gennaio 2019.

L’esigenza di rivedere la Convenzione per l’impiego dei mezzi aerei nella lotta contro gli incendi di bosco in Ticino, datata 16 ottobre 2004, è stata dettata dalle evoluzioni tecniche e organizzative introdotte negli ultimi anni. La revisione è stata inoltre l’occasione di ottimizzare le procedure sulla base dell’esperienza maturata negli ultimi decenni sull’impiego degli elicotteri nelle operazioni di lotta agli incendi.

La Convenzione pone un nuovo standard unitario per i mezzi impiegati, migliora notevolmente la prontezza d’intervento, codifica alcuni aspetti fondamentali per la sicurezza delle operazioni, pone le basi per la formazione delle diverse figure e amplia la paletta dei mezzi di spegnimento e sorveglianza a disposizione, introducendo l’uso di droni ed elicotteri pesanti. La stessa regola inoltre la collaborazione tra il Dipartimento del territorio-Sezione forestale, i corpi pompieri, le Ditte e l’esercito definendo in modo chiaro ruoli e responsabilità.

La casistica degli ultimi anni dimostra in modo inequivocabile come il fenomeno degli incendi boschivi sia in continua evoluzione; è quindi fondamentale che l’organizzazione cantonale riesca ad adattarsi al mutare delle situazioni e sia sempre in grado di reagire in modo efficace ed efficiente, potendo avvalersi della massima tecnologia presente sul mercato, anche in materia di mezzi aerei.

Il Dipartimento del territorio-Sezione forestale ha coordinato i lavori di revisione della Convenzione, mediante la costituzione di un Gruppo di lavoro nel quale sono state coinvolte tutte le Ditte attive in questo ambito in Ticino, oltre alla Federazione cantonale ticinese dei corpi pompieri e il Dipartimento delle Istituzioni, Sezione del militare e della protezione della popolazione. 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-20 22:38:39 | 91.208.130.87