TiPress
CANTONE
11.01.2019 - 10:170
Aggiornamento 10:33

Luce verde dal Cantone per le iniziative dei comuni

Trenta adesioni per la revisione della partecipazione alla spesa per l'assistenza sociale, 62 Municipi favorevoli a togliere 25 milioni di franchi al Cantone

BELLINZONA - La Cancelleria dello Stato informa che le due domande di iniziativa legislativa generica dei Comuni sono state dichiarate riuscite.

L'iniziativa legislativa generica sulla revisione transitoria dei criteri di partecipazione dei Comuni alla spesa cantonale per l'assistenza sociale ha raccolto 30 adesioni. Grande soddisfazione da parte della delegazione composta da Natascia Caccia, Municipale a Cadenazzo, e Ronnie Moretti, Municipale di Locarno. Per l'accettazione del testo era necessaria l'adesione di almeno un quinto dei Comuni ticinesi. L’iniziativa propone di modificare la legge, applicando un sistema transitorio che limiti la modifica di ripartizione della spesa tra i Comuni a 2 milioni di franchi. Lasciando la situazione pressoché invariata a circa il 25% dei Comuni. E sgravando parzialmente quelli con una percentuale significativa di persone in assistenza, tenendo conto inoltre della rispettiva forza finanziaria. L’iter può dunque procedere.

Sono ben 62 le adesioni all'iniziativa «per Comuni forti e vicini al cittadino» presentata il 2 novembre. L’obiettivo è lo stralcio del contributo comunale annuo di 25 milioni di franchi in favore del Cantone.  Iniziativisti sono i Comuni di Canobbio, Melide e Vernate. Il Consiglio di Stato aveva trasmesso una presa di posizione a tutti i Municipi ticinesi in cui li invitava a «non dar seguito all’iniziativa» in quanto «sostenerla creerebbe ulteriore instabilità e confusione, portando pregiudizio sia all'interesse cantonale che a quello comunale» e «creerebbe pregiudizi al progetto di riforma istituzionale in corso Ticino 2020».

I decreti di riuscita delle due iniziative sono pubblicati nel Foglio ufficiale n. 4 di oggi, venerdì 11 gennaio 2019.

2 sett fa In 64 "per Comuni forti e vicini al cittadino"
3 sett fa 30 Comuni sostengono la partecipazione all'assistenza
2 mesi fa Iniziativa dei comuni: 65 preavvisi favorevoli
1 mese fa Anche Massagno per l'iniziativa dei comuni
1 mese fa Comuni forti e vicini al cittadino: c'è anche Monteggio
2 mesi fa «Quell'iniziativa legislativa va sottoposta al Consiglio comunale»
2 mesi fa Sull’iniziativa dei comuni interviene il Governo: «Un’indebita ingerenza»
2 mesi fa Presentata l'iniziativa "per Comuni forti e vicini al cittadino"
Commenti
 
Tags
comuni
iniziativa
cantone
adesioni
spesa
iniziative
milioni franchi
franchi
assistenza
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-01-21 03:05:53 | 91.208.130.87