tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
36 min
Swiss Engineering ha eletto il nuovo comitato
ASCONA
3 ore
A scuola di talento con Maurizio Ganz
BELLINZONA
5 ore
La grande famiglia dei pompieri di Bellinzona festeggia 190 anni
CANTONE
5 ore
Un successo la prima Festa Filippina
ASTANO
5 ore
Moltiplicatore al 110%: «Statistiche o solo suggestioni?»
LOSONE
6 ore
Tagli all'Agie Charmilles, lasciate a casa 14 persone
CANTONE
6 ore
Salario minimo, Unia smentisce Caprara: «Proposta tutt'altro che consensuale»
GAMBAROGNO
6 ore
Ecco cosa è quella strana schiuma nel lago
CANTONE
7 ore
Gioco d'azzardo, aumentano le richieste d'aiuto
CANTONE
8 ore
Sciopero generale donne: «Un diritto fondamentale in ogni società democratica»
LUGANO/LUCERNA
8 ore
Il "Quattromani" 2016 tenuto a battesimo da Marco Romano
CANTONE
9 ore
Il Ticino strizza l'occhio al «turismo d'affari»
CANTONE
10 ore
Diritti politici: «Più potere al popolo anche nei Comuni»
LUGANO
10 ore
Gran successo per la Quairmesse
CANTONE
10 ore
Tasse di cancelleria, Mendrisio come Bellinzona
CANTONE
07.12.2018 - 16:370

«Calcoliamo i reali costi di delocalizzazione»

Con una mozione, il granconsigliere Massimiliano Ay chiede al Consiglio di Stato di dotarsi di un “Cost-Differential Frontier calculator”

BELLINZONA - Nel mese di maggio scorso il Partito Comunista aveva proposto al Gran Consiglio, tramite una iniziativa parlamentare del proprio deputato, di fare in modo che chi riceve un incentivo fiscale debba rimborsare lo Stato, qualora abbandonasse il Cantone entro dieci anni dal termine dell’agevolazione. Si trattava di una misura contro le delocalizzazioni, che impoveriscono il tessuto produttivo del nostro territorio causando ingenti costi sociali.

Ora è la volta di un altro atto parlamentare e più precisamente una mozione inviata dal granconsigliere Massimiliano Ay al Consiglio di Stato con l’invito al Canton Ticino di dotarsi di un “Cost-Differential Frontier calculator”, ossia uno strumento digitale sviluppato da ricercatori di Losanna che permette di calcolare i costi reali derivanti da una delocalizzazione, «dimostrando così  che spesso non conviene proprio, nemmeno al padronato, delocalizzare, deindustrializzando il proprio Paese».

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-20 23:12:29 | 91.208.130.87