ULTIME NOTIZIE Ticino
GAMBAROGNO
2 ore
Centocampi in bilico: il giovane agricoltore getta la spugna?
LUGANO
5 ore
Lo Stato alla caccia delle imposte non pagate dal direttore della Aston
LUGANO
5 ore
Sebalter per festeggiare il 25esimo anniversario di Apple da Manor
SEMENTINA
5 ore
Associazione dei Contabili-Controller, premiati i neo-diplomati
CANOBBIO
7 ore
Rilasciato l'ex municipale, docente e allenatore accusato di pedofilia
CADENAZZO
7 ore
Tamponamento sull'A2 prima della galleria del Monte Ceneri
CANTONE
8 ore
L'occhio del radar scruta mezzo cantone
MUZZANO
9 ore
I tre sindacati al Corriere: «Ritirate i licenziamenti!»
CANTONE
9 ore
Erosione delle Guardie di confine, il PLR interroga il Governo
CANTONE
9 ore
«Bisogna incentivare i giovani ad usare i mezzi pubblici»
AQUILA
9 ore
Incidente nel nucleo di Aquila
BELLINZONA
9 ore
Giovani in piazza per salvare il clima
CANTONE
10 ore
Due importanti nomine per De Rosa
BELLINZONA
10 ore
«Ci hanno tagliati fuori dal mondo senza preavviso»
LUGANO
10 ore
Appartamenti sussidiati a 400 franchi in più: «Il Municipio lascia fare?»
LOCARNO
30.11.2018 - 17:200

I GLRLV riconfermano Presidente e Vicepresidente

Matija Terzic e Fabio Meschiari mantengono i loro incarichi

LOCARNO - Sabato 24 novembre si è svolta l’Assemblea ordinaria dei giovani liberali radicali del locarnese e valli nella sala del Consiglio comunale di Brione s. Minusio.

Molti i punti all’ordine del giorno che hanno caratterizzato l’incontro. Tra le trattande più importanti le nomine statutarie: Matija Terzic e Fabio Meschiari sono stati riconfermati rispettivamente Presidente e Vicepresidente.

Gil Jungreithmeier è invece subentrato a Giaele Maggetti quale coVicepresidente. Melanie De Rossa succede a Daniel Mitric quale segretaria e cassiera del movimento. Sono stati inoltre nominati i due nuovi revisori dei conti Samuele Marazza e Lia De Rossa.

Il Presidente, nella sua relazione, ha espresso l’intenzione di continuare con la linea di lavoro seguita finora, proseguendo con le visite presso aziende gestite da giovani imprenditori. L’UP ha inoltre spiegato come intende avvicinare maggiormente al movimento giovanile le sezioni del distretto per favorire la continuità e la collaborazione tra le generazioni liberali radicali.

Sono stati poi presentati i sette giovani validi candidati della lista PLRT Locarnese in corsa per il Gran Consiglio: Igor Canepa, Gil Jungreithmeier, Stefano Lappe, Nicola Pini, Luca Renzetti, Alessandro Speziali e Matija Terzic.

Ma GLR è anche presente sulla lista per il Consiglio di Stato, con la candidatura di Alessandro Speziali (35 anni, di Minusio). Definito “frullatore d’idee”, nel 2015 è stato responsabile del Programma di legislatura del PLR, riuscendo a coinvolgere e rappresentare le varie sensibilità del territorio.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-25 01:54:01 | 91.208.130.86