Ti Press
Il primo firmatario Giovanni Barella
CANTONE
15.11.2018 - 15:140
Aggiornamento : 16:53

Nulla da fare per "Ticino Laico", grande interesse per il Cardiocentro

Le firme raccolte per l'iniziativa costituzionale elaborata non hanno raggiunto il minimo di 10'000 fissato dalla Legge. Riuscita invece l'iniziativa "Grazie Cardiocentro!"

BELLINZONA - Verranno pubblicati domani sul Foglio ufficiale i decreti che riguardano due iniziative popolari.

L’iniziativa popolare costituzionale elaborata «Ticino Laico», presentata il 28 giugno 2018, non è riuscita. Le firme attestate sono infatti 6’628 e non raggiungono il numero minimo di 10’000 fissato dalla Legge cantonale sull’esercizio dei diritti politici.

Si voterà sul Cardiocentro - È per contro riuscita la raccolta firme (16'693 in tutto) per l’iniziativa popolare legislativa elaborata «Grazie Cardiocentro!», presentata il 31 agosto 2018. «Si tratta di un risultato emozionante che ci lascia davvero senza parole e di cui siamo infinitamente grati», hanno commentato i promotori dell'iniziativa.

«Valanga di affetto» - Per il Gruppo Grazie Cardiocentro si tratta di «una vera e propria valanga di affetto che testimonia tutta l’apprezzamento di una parte numerosa della popolazione verso il Cardiocentro, i suoi collaboratori e l’opera svolta in vent’anni di attività a favore di tutti i pazienti cardiopatici ticinesi, delle loro famiglie e dell’intero territorio cantonale, dai centri alle valli». «Accanto all’emozione - aggiunge il Gruppo - oggi sentiamo una grande responsabilità verso i cittadini che ci hanno sostenuto e per il compito che ci aspetta nei prossimi mesi».

Commenti
 
vulpus 11 mesi fa su tio
Chissà che piacere quell'onorevole ,Quadranti mi sembra si chiami, che tanto si agita per le interrogazioni al governo ( quasi come Sergi) che tanto gongolava che le firme non erano poi tante, lo stesso che vorrebbe bacchettare Autopostale, senza rendersi conto di cosa vorrebbe dire. Se le firme sono oltre 16000, vorrà pur dire qualche cosa o no? Da interpretare una fiducia nel Cardiocentro e una sfiducia nell'EOC? O almeno nel suo presidente?
rojo22 11 mesi fa su tio
Ticino laico: gruppo di persone con un sacco di tempo libero. E laico.
GI 11 mesi fa su tio
significa che i problemi del Ticino sono altri....
streciadalbüter 11 mesi fa su tio
Mi domando a cosa servono le firme per il cardiocentro:i patti parlano chiaro
Cleofe 11 mesi fa su tio
peccato. davvero peccato
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-20 08:41:27 | 91.208.130.89