Immobili
Veicoli

BELLINZONAGestone dei castelli: «Chiarezza, non fumo negli occhi»

22.10.18 - 14:59
Dopo i risultati dell'audit, il Gruppo PLR di Bellinzona ha presentato al Municipio un'interpellanza
Ti Press
Gestone dei castelli: «Chiarezza, non fumo negli occhi»
Dopo i risultati dell'audit, il Gruppo PLR di Bellinzona ha presentato al Municipio un'interpellanza

BELLINZONA - Le notizie legate alla gestione dei Castelli destano «molte perplessità per la facilità con cui negli scorsi anni si sia creato questo ammanco in assenza di una copertura finanziaria sufficiente». Inizia così il testo dell'interpellanza del Gruppo PLR su quello che ormai è un vero e proprio tema d'attualità nella capitale.

Per il PLR però, in questo momento serve «chiarezza, non fumo negli occhi» e per questo sottopone al Municipio le seguenti domande:

    • Chi è responsabile, secondo la convenzione tra le parti, di verificare annualmente la contabilità della gestione dei Castelli?
    • Questo compito è stato svolto in ottempreanza alla convenzione? Cosa riporta l'audit in tal senso?
    •  Vi erano o si potevano notare dei campanelli d’allarme? Se sì, quando?
    •  Quale competenza e quale responsabilità aveva la Città di Bellinzona riguardo la gestione dei castelli?
    • Alla luce di questa situazione il Municipio non intende da subito assumere direttamente la gestione dei Castelli?
    • Il Municipio come valuta i rapporti tra Città e Organizzazione turistica regionale Bellinzonese e Alto Ticino e come intende svilupparli nell'immediato futuro?
COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO