Lettore Tio/20minuti - Tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
BELLINZONA
5 ore
Corona è di nuovo libera di volare
"Ammaccata" dalla forte grandinata degli scorsi giorni era stata soccorsa e curata dalla SPAB
LUGANO
9 ore
Demolizione dell'ex Macello? Se ne parlava già a marzo
Nell'inchiesta sui fatti avvenuti a fine maggio spuntano alcune mail in cui si ipotizzava l'intervento
CANTONE
11 ore
«Sabato pomeriggio potrebbero essere violenti»
Avviso di maltempo per il weekend, preoccupa la situazione idrologica e sono in arrivo altri temporali.
LOCARNO
11 ore
Loredana Berté in concerto per l'infanzia
La celebre cantante si esibirà a favore dell’Associazione Ticinese Famiglie Affidatarie
FOTO
TENERO
12 ore
Sbaglia manovra e termina contro un muro, ferita una donna
L'incidente si è verificato nel posteggio di un supermercato.
MENDRISIO
14 ore
Spunta l'idea di Festival del carnevale in versione estiva
Il progetto proposto dai comitati organizzatori dei carnevali del Mendrisiotto
MENDRISIO
15 ore
PS Mendrisiotto, costituito l'Ufficio presidenziale
A dirigere la sezione sarà Marco D'Erchie
MENDRISIO
16 ore
Un nuovo defibrillatore per il SAM
È stato consegnato Carlo Speroni, partner di S’nce group, digital agency di Stabio
FOTO
CANTONE
17 ore
Le faggete valmaggesi sono Patrimonio mondiale dell'Unesco
La riserva ticinese è stata ufficialmente iscritta nell lista, assieme a quella solettese di Bettlachstock
LUGANO
18 ore
La causa del crollo? «Probabilmente un difetto di progettazione»
Secondo un esperto, a causare il crollo della pensilina del benzinaio Coop di Noranco non sarebbe stata solo la pioggia.
CANTONE
18 ore
Coronavirus: prima morte dopo due mesi in Ticino
I casi sono 42 mentre i ricoverati sono 9 in tutto.
MORBIO INFERIORE
19 ore
«Un tempo si vendeva più carne per brasati e bolliti»
Coop celebra l'anniversario del macellaio Enrico Ballabio, da venticinque anni dietro il bancone a Morbio Inferiore
MENDRISIO
19 ore
Le frane sono due, Ferrovia del Generoso chiusa anche domani
Entrambi gli smottamenti sono avvenuti fra le stazioni di San Nicolao e Bellavista.
CANTONE
20 ore
«Per gli inquilini è un buon momento per tirare sul prezzo»
A Lugano appartamenti sfitti, in media, per due mesi. I padroni di casa non sono contenti
CONFINE
21 ore
Intercettati 150mila euro non dichiarati
Tre persone fermate mentre trasportavano soldi che eccedevano il limite di 10mila euro.
LUGANO
22 ore
L'arte ti fa bella, ecco come rendere originale una città
Oggi in pensione, Stefan Ferretti è stato per anni tra i creatori delle installazioni artistiche che animano Lugano
CANTONE
22 ore
La pandemia non spaventa gli amanti della Grecia
Poche o nulle le lamentele. Lo stesso per le cancellazioni.
CANTONE
28.08.2018 - 22:400
Aggiornamento : 17.09.2018 - 14:32

Petardi contro le cicogne: «Chi ne ha autorizzato l’utilizzo?»

Un'interpellanza di Sara Beretta Piccoli chiede al Consiglio di Stato lumi sulla problematica convivenza tra volatili e aeroporto

GAMBAROGNO - Il pit-stop ticinese delle oltre 300 cicogne che, esattamente una settimana fa, hanno fatto “scalo” sul Piano di Magadino è finito oggi anche sul banco del Consiglio di Stato.

A stimolare la penna di Sara Beretta Piccoli, firmataria dell’interpellanza, sono state in particolare le modalità con cui il vasto stormo di volatili è stato scacciato dagli addetti del campo d’aviazione di Locarno-Magadino. «Corrisponde al vero che per allontanare le cicogne sono stati esplosi dei petardi?», chiede la deputata PPD puntando i riflettori sul noto problema di convivenza tra l’aerodromo e l’area protetta delle Bolle di Magadino.

Nel 2016 - ricorda Beretta Piccoli - la Commissione Scientifica ha dovuto chiedere una perizia a due esperti internazionali, che hanno «confermato la pericolosità dell’aeroporto per il potenziale rischio di incidenti con i volatili». Da quel momento «i responsabili dell’aerodromo hanno cominciato ad allontanare attivamente gli uccelli dalle piste, senza autorizzazione né coordinamento con gli esperti delle Bolle», scrive la deputata, chiedendo inoltre all’esecutivo cantonale se non vi siano modalità differenti per gestire la delicata convivenza.

Le domande al Consiglio di Stato

  • È al corrente dell’accaduto?
  • Corrisponde al vero che per allontanare le cicogne sono stati esplosi dei petardi?
  • Chi ne ha autorizzato l’uso? Non vi è altro modo di gestire la delicata convivenza tra animali (in particolare volatili) ed aeroporto?
  • Gli esperti della riserva naturale delle Bolle sono stati informati? Se sì, in che misura? Se no, per quale motivo non sono stati messi al corrente?
  • Sono state discusse le problematiche relative alla convivenza tra aeroporto e riserva naturale? Con quali esiti?
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
beta 2 anni fa su tio
Ogni tanto un commento ... onesto . Grazie .
siska 2 anni fa su tio
Bé i petardi andrebbero fatti scoppiare direttamente vicino alle bande (orecchie) di quelli che hanno puntato i petardoni contro le bellissime cicogne. Ma vergognatevi! Mi fa sempre più schifo questa società fatta di strafatti del propio ego=IO SONO IO POSSO.
Nmemo 2 anni fa su tio
90 deputati in Gran consiglio, per il Ticino, sono troppi. Almeno 30 sono in esubero, un inutile “contorno fine a se stesso”, a carico del contribuente. Quando i parlamentari stessi, che ne hanno la competenza, riusciranno a decidere che la Costituzione va riformata, fissando a 60 il numero dei deputati.
ziopecora 2 anni fa su tio
il vero obiettivo non è proteggere gli uccelli, che alla signora in questione interessano poco, ma far lobby per far chiudere l'aeroporto. Mi son permesso di scriverlo sul sito uregiatt Ticinonews e sono stato bannato immediatamente!!!
Nicklugano 2 anni fa su tio
Beh, se i problemi del Cantone sono questi… semm a posct !
sedelin 2 anni fa su tio
qui sotto tutti contro la signora beretta-piccoli: ebbene, la signora di interrogazioni ne fa tante, tantissime, e di ogni genere. sempre pronti a criticare! anch'io mi chiedevo come mai hanno fatto spaventare le cicogne: grazie signora per l'impegno!
VISIO 2 anni fa su tio
@sedelin Eh si, in farti inventa sempre l‘acqua calda...... per favore che impari a valutare le conseguenze
airman21 2 anni fa su tio
Vabbè Signora Berretta Piccoli sembra uno studente che ha fatto i compiti estivi in ritardo e all'ultimo si inventa qualcosa. Invece di fare i complimenti alle autorità aeroportuali per aver gestito la situazione eccezionale senza incidenti, no si attacca senza motivo. Tra l'altro l'unica cicogna morta è stata quella tranciata da un cavo, allora mi aspetto la prossima volta domande al Consiglio di Stato sul pericolo dei cavi elettrici sugli uccelli!!!
geiger 2 anni fa su tio
ma a che livello siamo arrivati..... il problema di questa signora qui: gli uccelli!!!
Oli 2 anni fa su tio
Ma chi sono e soprattutto che autorità sono questi fantomatici esperti delle Bolle a cui bisognerebbe richiedere e informare dell’uso di qualsiasi mezzo per allontanare i volatili? Che i discepoli del Patocchi adesso girano con il distintivo?
VISIO 2 anni fa su tio
@Oli Chiedilo alla 6 di gennaio ;-)))
ni_na 2 anni fa su tio
Complimenti a tio che si lascia volentieri andare a sottigliezze giornalistiche come lincipit di questo articolo : “a stimolare la penna...” come dire, “sentite questa...” . Sempre eleganti ????
ni_na 2 anni fa su tio
A chi dice che ci sono problemi più importanti, questo non significa che non ci si possa preoccupare anche di quelli che voi ritenete meno importanti. Magari potreste andare a fare i rivoluzionari sotto altri articoli oppure darvi voi da fare anziché commentare per denigrare un’altra iniziativa. Per fortuna che c’è qualcuno che si preoccupa anche di queste problematiche, ambiente e animali ci riguardano!
Shion 2 anni fa su tio
@ni_na Ben detto proprio.
Um999 2 anni fa su tio
Ecco la Luminare del giorno! Complimenti Signora a quanto pare è l’unico problema che abbiamo in questo Cantone o che hanno le persone che ci abitano a priorità di questa Gentil Signora? Bellissima giornata mi aspetta oggi .. mi ha rincuorato. Grazie
Evry 2 anni fa su tio
In futuro, per casi del genere tenete in considerazione, di far intervenire Lei, forse le Cicognbe si mettevano in fuga immediatamente, effetto Spoventapasseri....
Evry 2 anni fa su tio
Effettivamente, la sigora cerca di occuppare il suo tempo al posto di riflettere sulle immediate conseguenze per un aeroporto. Scusi mica le hanno uccise, ma li hanno allontanate per garantire la sicurezza in questo contesto per la quale non si ha il trempo per aspettare delle decisioni burocratiche con eventiuale possibilità di ricorso. La invito a riflettere sulle conseguenze. Auguri
Gus 2 anni fa su tio
E i petardi di Beltraminelli contro gli assicurati che percepivano i sussidi della Cassa Malati. Pensiamo di pIù alle cicogne o ai nostri anziani?
Bandito976 2 anni fa su tio
Ecco di cosa preoccuparsi, di uno stormo di volatili. Evidentemente la Signora non ha niente da fare e da pensare.
polonord 2 anni fa su tio
Ma con i problemi seri che ci sono sui tavoli del Gran Consiglio certi "granconsiglieri" non hanno domande migliori da fare?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-30 05:01:19 | 91.208.130.89