Ti Press
CANTONE
12.07.2018 - 09:130

Riduzione dell'imposta di circolazione: «Bene, ma non benissimo!»

Il presidente del Fronte Automobilisti Ticino Andrea Censi avrebbe auspicato una restituzione puntuale della cifra pagata in esubero dagli automobilisti, ma parla comunque di «vittoria storica»

BELLINZONA - La riduzione media del 5% sull'imposta di circolazione decisa dal Consiglio di Stato è stata accolta tiepidamente da Fronte Automobilisti Ticino. La decisione del Governo infatti è giudicata «soddisfacente», anche se la soluzione perfetta, spiega il suo coordinatore Andrea Censi, sarebbe stata quella di restituire a tutti i detentori di veicoli che hanno ricevuto un aumento d'imposta superiore al 10% (limite stabilito nella sentenza dal tribunale) la cifra pagata in esubero, come proposto inizialmente dal Direttore del Dipartimento delle Istituzioni Norman Gobbi.

Il Consiglio di Stato ha invece deciso di ridurre l'importo totale che sarà prelevato per gli anni a venire per 5 milioni (che è in effetti l'importo corrispondente agli
aumenti annui nel 2017 e 2018) non tramite una restituzione puntuale ma con una riduzione generale a tutti i detentori di un veicolo. «Siamo coscienti però che chi troppo vuole nulla stringe, siamo riusciti comunque a ridurre di 5 milioni le imposte di circolazione ed a giovarne saranno tutti i ticinesi», rileva Censi, che parla di «vittoria storica», visto che «senza i loro ricorsi gli automobilisti avrebbero continuato a pagare la cifra piena».

Nuovo calcolo delle imposte di circolazione - Ottenuta una vittoria, si guarda già oltre, in particolare al nuovo calcolo delle imposti di circolazione, che non potrà basarsi unicamente o quasi sulle emissioni delle automobili, oggi sempre più performanti, come chiede un'iniziativa del PPD. «Confidiamo nel Governo per un controprogetto più equo e corretto», conclude Censi.

2 mesi fa Imposta di circolazione: pagheremo il 5% in meno
Commenti
 
volabas 2 mesi fa su tio
se lo stato ti regala o condona qualcosa, è perché sa che ne ha approfittato prima, o perché ha gia' in mente qualche balzello in piu'.Non capisco perché per una macchina dello stesso modello abbia un costo di circolazione cosi differente da un cantone all'altro. dovrebbe essere uguale su tutto il territorio nazionale
Calabrin 2 mesi fa su tio
signori!!! basta con queste prese per i fondelli!! basta!!! 25 anni che ho a che fare con Camorino!! Basta!! ci sono dei esempi clamorosi!!! una tassa di circolazione in ticino piu di 2000.- annui e a Berna 400.- per la medesima auto! basta!!!! in piu, la storia che chi inquina paga é una presa in giro!! l'auto sportiva spesso fa 2000 km all'anno..allora la fiat 500 che ne fa 20000 all'anno ??? basta farci prendere per i fondelli!! TICINESI???????? facciamo qualcosa!!!!!!!!!!!!!!
KilBill65 2 mesi fa su tio
@Calabrin Abbi pazienza faremo....Ticinesi uniamoci e combattiamo questa presa in giro!!...
KilBill65 2 mesi fa su tio
A parte che il 5% mi sembra una presa per i fondelli, poi non capisco il perche' per chi a pagato la tassa di circolazione non ci sono ristorni!!!....Ma con le tasse quando paghi in piu' c'e' la restituzione o sbaglio?...Cari nostri Consiglieri di Stato dell' Orsoline, vi volevo ricordare che il vostro compito e' quello di lavorare per il popolo Ticinese...Comunque volevo ricordare per le prossime votazioni, personalmente valutero' con molta attenzione i personaggi da votare.....Se sara' il caso!!...Pronzini dove sei, fatti valere anche con questa problematica!!....
Tato50 2 mesi fa su tio
Quelli che hanno acquistato l'auto in dicembre 2017 e si son visti raddoppiare l'imposta di circolazione per un veicolo identico, dovranno vivere diversi anni per recuperare la "botta" che si sono presi e ora gli danno il contentino del 5%. Il con l'auto ibrida nel 2017 pagavo il 50% e nel 2018 il 60 %. Valli a capire sti calcoli del menga !!!!
KilBill65 2 mesi fa su tio
@Tato50 Bisognerebbe (per chi a un domicilio in un'altro Cantone) per risparmiare, targare l' auto ad esempio (Canton Grigioni) forse pagherebbe un po' meno....Tanti lo fanno....
Tato50 2 mesi fa su tio
@KilBill65 Infatti; quelle decine e decine di persone che dalla Mesolcina lavorano per l'Amministrazione del Canton Ticino, sono già attrezzati ;-(( Chissà dove pagano le imposte cantonali ? ;-))
GI 2 mesi fa su tio
@KilBill65 per avere la targa di un altro cantone.....forse è necessario avere una residenza....e non è da tutti....
KilBill65 2 mesi fa su tio
@Tato50 Bella domanda!!...
albertolupo 2 mesi fa su tio
@Tato50 Semplice: se risiedono nei Grigioni, pagano tutto lì.
Tato50 2 mesi fa su tio
@albertolupo Capirei se fosse nel privato ma nell'Amministrazione pubblica del Canton Ticino, portano solo via e non lasciano nulla ? Un po' come i frontalieri ;-))))))
Tato50 2 mesi fa su tio
@KilBill65 Sarebbe bello anche avere la risposta ;-))
GI 2 mesi fa su tio
se capisco bene i "non ticinesi" non ne usufruirebbero ?? Cosa sarebbe questa discriminazione ??
Potrebbe interessarti anche
Tags
circolazione
automobilisti
riduzione
imposta
censi
cifra
vittoria
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-21 00:56:04 | 91.208.130.87