CANTONE
14.06.2018 - 11:120

«Basta smantellare posti di lavoro FFS a Chiasso e nel Mendrisiotto»

I deputati del Mendrisiotto, non soddisfatti della precedente risposta, ritornano a interrogare il Governo

MENDRISIO - Lo scorso 10 aprile i deputati del Mendrisiotto hanno interrogato il Consiglio di Stato allo scopo di avere delucidazioni in merito al numero di posti di lavoro FFS presenti a Chiasso e nel Mendrisiotto dal 1990 ad oggi. Gli stessi deputati chiedevano se gli investimenti annunciati di 200 milioni di franchi alla stazione di Chiasso avranno ripercussioni sull’occupazione nel Distretto.

Per rispondere alla prima domanda il Consiglio di Stato si è rivolto alle FFS le quali hanno fornito i dati dei posti di lavoro FFS a livello cantonale mentre alla seconda domanda - sottolinea Giorgio Fonio - non è stata risposta.

Alla luce di quanto sopra, gli stessi deputati tornano a interrogare il Governo chiedendo:
1. Una radiografia dei posti di lavoro FFS a Chiasso e nel Mendrisiotto a partire dal 1990 ad oggi;
2. Qual è l’impatto previsto sui posti di lavoro a Chiasso e nel Mendrisiotto in relazione agli interventi descritti alla risposta alla domanda n. 3? (6 giugno 2018 / 57.18)

Tags
chiasso
ffs
mendrisiotto
lavoro
posti lavoro
lavoro ffs
deputati
posti lavoro ffs
chiasso mendrisiotto
risposta
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-10-17 12:17:57 | 91.208.130.87