Tipress
CANTONE
13.06.2018 - 18:150

Ristorni: il Governo non forza la mano

Il Consiglio di Stato esclude blocchi e versamenti vincolati

BELLINZONA - Né blocchi né tantomeno versamenti vincolati sui ristorni delle imposte dei frontalieri per il 2017. Il Consiglio di Stato, riunitosi questa mattina sulle Isole di Brissago, avrebbe deciso a maggioranza di non forzare la mano sulla questione, consapevoli dell’importanza attuale di negoziati concreti con l’Italia.

Lo riferisce la RSI, spiegando che il Governo è concorde verso la necessità di stabilire una “road map” delle priorità  e delle opere transfrontaliere di interesse comune assieme alle Regioni Lombardia e Piemonte.

Un’urgenza che verrà ribadita anche Berna, con il Cantone pronto a chiedere l’intervento del direttore del DFAE Ignazio Cassis a sostegno delle difficili trattative con la vicina Penisola.

Tags
governo
mano
ristorni
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-06-18 19:06:10 | 91.208.130.87