TiPress
GAMBAROGNO
29.04.2018 - 11:010
Aggiornamento : 12:06

Rendere attrattivo il centro sportivo attraverso una mozione

Il gruppo PPD propone la posa di una pista finlandese, una parete di allenamento, una pista pumptrack, una zona per il tiro con l’arco e campi da beach volley

GAMBAROGNO - Il Centro sportivo di Magadino si sta trasformando da tradizionale campo di calcio a struttura pluridisciplinare. Nell’ottica di attirare sempre più persone, il gruppo PPD ha presentato una mozione per incrementare le attività sportive.

La creazione di una palestra all’aperto - che tralasci la componente cardiovascolare, preferendo una pista finlandese - è una delle proposte della mozione, insieme alla posa di una parete di allenamento attrezzata bassa, l’acquisto di una pista pumptrack, una zona dedicata al tiro con l’arco e campi da beach volley.

«La visione della mozione è di permettere anche a persone non appartenenti a dei club di poter utilizzare le offerte del centro sportivo, quindi per evitare che le strutture siano solo utilizzate da organizzazioni sportive, dovranno essere organizzati, come nel caso della pista di ghiaccio, delle fasce orarie non prenotabili e libere a tutti».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-18 11:49:44 | 91.208.130.89