Tipress
LUGANO
05.04.2018 - 06:120
Aggiornamento : 07:47

Un’installazione temporanea a Mosaico per rivalorizzare la Scalinata degli Angioli?

È questa la proposta di Giovanni Albertini, che interroga il Municipio

LUGANO - Si torna a parlare della rivalorizzazione della funicolare degli Angioli, ormai in disuso. E lo fa ancora una volta Giovanni Albertini (PPD e GG), già autore della mozione LuganoCreativa.

L’artista ticinese Leonardo Pecoraro, fa sapere Albertini, ha proposto un suo concetto di valorizzazione artistica, proponendo un’installazione temporanea con mosaico pregiato da applicare sul fronte di ogni scalino. Il Municipio, sempre stando al testo dell’interrogazione, sarebbe pronto a licenziare un messaggio concernente la riqualifica della funicolare, «ma le tempistiche di rivalorizzazione dureranno sicuramente ancora anni!» scrive Albertini.

L’installazione temporanea risponderebbe positivamente alla mozione LuganoCreativa, approvata dal Consiglio comunale il 20 marzo 2017.

Pertanto Albertini interroga il Municipio chiedendo:

  • Come valuta la possibilità di dare seguito agli obiettivi della Mozione 3852 LuganoCreativa realizzando un’opera temporanea come quella della Scalinata a Mosaico proposta dall’artista ticinese Leonardo Pecoraro?
  • Come valuta l’idea di installare temporaneamente una scalinata a mosaico per riqualificare una zona degradata, nell’attesa di un vero progetto di riqualifica del comparto della funicolare Degli Angioli?
  • Dovesse essere concessa la possibilità di realizzare un’installazione temporanea della scalinata a Mosaico che piace a cittadini e turisti, come valuterebbe il Muncipio la possibilità di mantenere la Scalinata a Mosaico anche dopo la fine degli eventuali lavori di riqualifica?
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Nicklugano 2 anni fa su tio
Beh, potremmo metterci i salvagenti di Locarno....

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 08:53:08 | 91.208.130.86