Tipress
MENDRISIO
08.03.2018 - 17:150

Cassa malati, sussidi per 44'512 persone

Il dato parziale per il 2018 è stato comunicato oggi dal Consiglio di Stato in risposta ad un'interrogazione di Massimiliano Robbiani

MENDRISIO - Sono fino ad ora 44’512 le persone in Ticino a cui è stato concesso il diritto alla riduzione del premio nell’assicurazione sociale obbligatoria contro le malattie (RIPAM) per l’anno 2018. L’anno scorso, le decisioni positive erano state in totale 27’669, di cui 11’286 per persone sole e le restanti 16’383 per famiglie.

Lo precisa il Consiglio di Stato rispondendo ad un’interrogazione presentata lo scorso 9 gennaio da Massimiliano Robbiani e precisando che - considerato che le richieste sono inoltrate all’Amministrazione nel corso dell’intero anno - non è possibile per il momento tracciare un parallelo con i dati del 2017.

Inoltre, il Governo precisa pure come le decisioni in merito ai sussidi - da «consolidata prassi» - vengano notificate in massa nel corso della terza settimana di novembre, in modo che i beneficiari possano dedurre l’importo della RIPAM dal premio già a partire dal gennaio successivo. Per quanto concerne i formulari di richiesta non ancora trattati, il Governo precisa inoltre come «nonostante l’Amministrazione provveda ad avviare con largo anticipo le operazioni, gran parte dei cittadini che richiedono la RIPAM non sono altrettanto solerti nel ritornare i loro formulari.

5 mesi fa Casse malati, «con l'aumento dei premi ci sono pure più richieste di sussidio?»
Tags
ripam
sussidi
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-06-24 12:58:44 | 91.208.130.86