LOCARNO
07.03.2018 - 10:140

Il PLR sull'Istituto San Carlo e lo sviluppo urbanistico

Questi gli argomenti snocciolati nell'ultima riunione del Comitato

LOCARNO - Nell’ultima riunione di Comitato, la sezione PLR di Locarno si è chinata su alcuni temi d'attualità.  In particolare ha sottolineato, come si legge in una nota odierna. «l’importanza dell’intervento tempestivo da parte di Sindaco e Municipio, dopo l’auspicato e apprezzato passo indietro del municipale Ronnie Moretti, al fine di riportare serenità attorno all’Istituto San Carlo e poter procedere alla ricerca della soluzione ideale per la conduzione della struttura».

Sul tavolo anche la questione dello sviluppo urbanistico: «spazi verdi, qualità architettonica degli edifici e coordinamento con il trasporto pubblico i cardini per fare di Locarno una Città innovativa». È stato anche rivolto, a 20 anni dalla scomparsa, un sentito ricordo a Carlo Speziali, sindaco della Città dal 1961 al 1979 e in seguito Consigliere nazionale e ministro cantonale.

In conclusione, il Comitato ha pure preso visione della verifica degli obiettivi 2016-2020 inseriti nel programma di legislatura della sezione. Obiettivi che verranno sviscerati da Sindaco e municipali in occasione dell’Assemblea annuale del 19 aprile 2018.

Tags
carlo
san
istituto san carlo
istituto san
sviluppo urbanistico
san carlo
sindaco
sviluppo
comitato
plr
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-24 12:10:51 | 91.208.130.86