Tipress
CANTONE
06.03.2018 - 17:100

«Il Governo si ricordi l'impegno preso con le sue dipendenti»

Lorenzo Jelmini interroga il Consiglio di Stato in merito alla discriminazione delle donne nell'amministrazione cantonale

BELLINZONA - «Un’occasione anche per ricordare al Governo gli impegni presi con le sue dipendenti». È con queste parole che Lorenzo Jelmini ha incorniciato l’imminente ricorrenza dell’8 di marzo, presentando al Consiglio di Stato un’interrogazione in merito alle discriminazioni «di cui le donne sono state e sono ancora oggetto» in seno all'amministrazione cantonale.

Dalla promozione del lavoro a tempo parziale alle difficoltà che si presentano al rientro sul posto di lavoro dopo un periodo di congedo per la maternità, passando per il numero ridotto di donne che ricoprono importanti ruoli di responsabilità all’interno dell’amministrazione del Cantone, sono numerose le problematiche «poco lusinghiere» che il deputato popolare democratico tocca, chiedendo lumi all’Esecutivo.

Le domande al Consiglio di Stato:

  • Ha l’intenzione di modificare questa situazione, e se sì, tramite l’implementazione di quali strumenti o misure?
  • Nello specifico, come intende promuovere maggiormente il tempo parziale e sostenere le richieste in tal senso?
  • Non ritiene si possa sostenere maggiormente e più concretamente il rientro graduale al lavoro dopo la maternità, e se sì con quali nuovi misure?
  • Quante collaboratrici svolgono funzioni dirigenti, in quale percentuale rispetto ai collaboratori e in quali classi si trovano (classe da 9 a 20)?
  • Ritiene soddisfacente l'attuale distribuzione tra uomini e donne in funzioni dirigenziali? In caso di risposta negativa, non intende intervenire abbinando il grado di impiego con la possibilità di attuare il telelavoro attualmente allo studio da parte della Sezione risorse umane?
  • Sono previsti strumenti (o risorse) di controllo e di verifica sull’applicazione dei principi presenti nella LORD e qui ricordati, a tutela delle dipendenti che desiderano beneficiarne?
Commenti
 
Tags
dipendenti
donne
governo
amministrazione
stato
lavoro
consiglio
consiglio stato
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-22 08:00:32 | 91.208.130.87