Ti Press
CANTONE
02.03.2018 - 13:540

«Licenziare i funzionari condannati penalmente in via definitiva»

A chiederlo sono alcuni esponenti di UDC-La Destra e della Lega

 

BELLINZONA - Lara Filippini (primo firmatario), Tiziano Galeazzi, Cleto Ferrari, Gabriele Pinoja, Paolo Pamini, Boris Bignasca e Maruska Ortelli hanno sottoscritto un’iniziativa generica per chiedere al Consiglio di Stato di proporre al Gran Consiglio una modifica alla Legge sull’ordinamento degli impiegati dello Stato e dei docenti (LORD).

I firmatari chiedono che fra i motivi di disdetta del rapporto di lavoro sia incluso che il funzionario colpevole di aver commesso reati incompatibili con la propria funzione sia licenziato.

Inoltre viene richiesto che l'efficacia di tale motivo di disdetta sia fissato al giorno in cui la sentenza penale definitiva accerta il reato compiuto.

Commenti
 
Ben8 6 mesi fa su tio
Complimenti! Ma salterebbero più che altro leghisti
Bär 6 mesi fa su tio
è il minimo che si possa fare... viene così a mancare la fiducia nello Stato
lo spiaggiato 6 mesi fa su tio
Ma se i legaioli i condannati in via definitiva li ha addirittura eletti!... ma guarda un po'... :-))))
Tags
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-22 08:01:04 | 91.208.130.86