TiPress
BELLINZONA
27.11.2017 - 09:290

Dipendenti della Città, l’MPS interroga il Municipio

Le due consigliere comunali intendono capire quanti sono i dipendenti che sono riusciti ad avanzare di classe negli ultimi anni e con quale stipendio

BELLINZONA - Nelle scorse settimane il Municipio ha licenziato il messaggio sul Regolamento organico dei dipendenti (ROD) confluiti nella nuova città di Bellinzona. Esso prevede - come per il ROD vecchio - il passaggio da una classe all’altra in base alle valutazioni dei collaboratori. L’MPS ha inoltrato un’interpellanza per riflettere sui meccanismi di promozione.

Angelica Lepori Sergi e Monica Soldini intendono capire quanti dipendenti sono riusciti ad avanzare nella classe superiore ogni anno dal 2014 al 2017 e a quali classi di stipendio appartenevano.

Sulla base del nuovo salario minimo di 4’000 franchi - ma su 12 anziché 13 mensilità, fa notare l’MPS - viene inoltre chiesto al Municipio quanti degli attuali impiegati comunali beneficeranno di un aumento salariale.

2 mesi fa Salario minimo di 4'000 franchi per i dipendenti della Città
Potrebbe interessarti anche
Tags
dipendenti
mps
municipio
città
classe
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-23 20:45:04 | 91.208.130.86