TiPress
LOSONE
12.09.2017 - 21:590

Rumori molesti, per la Lega «non si inizia prima delle 8»

La sezione del partito ha contestato le argomentazioni della mozione che prevede di modificare l’art. 52 del Regolamento comunale sulla quiete notturna

LOSONE - «La regolamentazione attualmente vigente tutela la salute e il benessere della popolazione di Losone, garantendo nel contempo la protezione della salute dei lavoratori nel ramo dell’edilizia e della pavimentazione stradale in caso di canicola». I rappresentanti della Lega dei Ticinesi della sezione di Losone hanno espresso la loro idea in riferimento al tema sulla modifica dell’art. 52 della Regolamento comunale sui rumori molesti.

Attualmente la fascia oraria nella quale è vietato disturbare la quiete va dalle 23 alle 8. L’esecuzione di lavori rumorosi tra le 19 e le 8 è parimenti vietata. La mozione propone di modificare tale articolo, nel senso che dal 1. aprile al 31 ottobre i rumori molesti e inutili, così come i lavori, potranno iniziare già a partire dalle 7.

Secondo la Lega le argomentazioni dei mozionanti - orario di lavoro nell’edilizia e nell’artigianato imposto dalle commissioni paritetiche, miglior uso della luce e delle condizioni climatiche, popolazione già sveglia alle 7 - e del Municipio - che ha preavvisato favorevolmente la mozione, che sarà discussa il 18 settembre in Consiglio Comunale - sono «deboli, fuorvianti e parzialmente scorrette».

Secondo la Lega, infatti, «sono le imprese a scegliere la durata giornaliera del lavoro», i lavori sono consentiti «dalle 8 alle 12 e dalle 13 alle 19, per un totale di ben 10 ore al giorno» e «i bambini», così come «persone che lavorano a turni alle 7 riposano ancora».

Il gruppo Lega dei Ticinesi chiede pertanto al Consiglio comunale di non accettare la modifica dell’art. 52 come proposto dai mozionanti.

Commenti
 
tip75 4 mesi fa su tio
si sta parlando di fare rumore non di non poter lavorare.... Losone è ormai invivibile, tra tiro, soffiatori, campane e martelli veramente il silenzio è una cosa sognata. ben venga dopo le 8 e dovrebbe essere così anche per le campane!ed anzi alcuni particolari rumori sopra i 80 dbl dovrebbero venir autorizzati o lasciati fare solo nelle oper centrali e pomeridiane
Simo66 4 mesi fa su tio
concordo con Liola dei lavoratori maleducati. E forse si dovrebbero provare a lavorare di notte, arrivare a casa alle 05.00 ,cercare di dormire almeno senza il fracasso dei macchinari prima delle otto. sarebbe molto piacevole.
michel_del_tetto 4 mesi fa su tio
Tipico per il Heidiland...regole, regole, regole fino all'infinito. E poi ci meravigliamo se vengono aboliti posti di lavoro
lo spiaggiato 4 mesi fa su tio
Prima delle 8?... ma siamo matti????
Liola 4 mesi fa su tio
Non credo si tratti di rumorti di macchinari..vicino a casa mia iniziano oramai da più di un anno, ad urlare fra di loro già molto prima delle 7.00 appena arrivano in cantiere...se fossero gli operai più rispettosi nessuno reclamerebbe e non bisognerebbe modificare le leggi....
Ben8 4 mesi fa su tio
Si vede che non avete idea cosa vuol dire essere operai di cantiere! Non sono in ufficio con l'aria condizionata.
Simo66 4 mesi fa su tio
Dormire fino a tardi... si parla delle 08.00 Non si pensa chi fa lavori a turni e finiscono tardi,magari riposare fino le 08.00 sarebbe più salutare
gabola 4 mesi fa su tio
Grazie a gente che vuole dormire fino a tardi gli operai dovranno lavorare fino a tardi per recuperare,le famiglie ringrasiano
Potrebbe interessarti anche
Tags
lega
rumori
rumori molesti
losone
lavori
mozione
art
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-23 18:39:07 | 91.208.130.87