MENDRISIO
30.08.2017 - 13:180

«Deposito abusivo di legna, ma il Municipio gli assegna un lavoro»

MENDRISIO - «Come mai il Municipio di Mendrisio ha affidato un lavoro ad una ditta che deposita abusivamente la legna?». È quanto chiede Massimiliano Robbiani (Lega dei Ticinesi) al Municipio di Mendrisio.

I fatti - Stando al testo dell’interrogazione, il Municipio avrebbe assegnato il concorso per il taglio dell’erba ad una ditta il cui proprietario sarebbe però in lite «da parecchio tempo» con lo stesso comune per «un deposito abusivo di legname».

Sempre secondo Robbiani, il Municipio, dopo aver inoltrato diverse multe al proprietario per questo deposito, in cui si troverebbero un centinaio di grossi tronchi, ha deciso di transennare la zona.
Robbiani chiede pertanto al Municipio di Mendrisio come mai abbia affidato a questa ditta il mandato per il taglio dell’erba, anche se in lite con il comune.

Altre domande:

  • Quanto versa il comune di Mendrisio a questa ditta per questi lavori?
  • Da quanto tempo il Municipio è in lite con il proprietario?
  • Quanto ammontano le contravvenzioni inoltrate al proprietario per questo deposito di legna abusivo?
  • Il contenzioso con il proprietario si sta svolgendo al termine, o le parti sono lontane nel trovare un accordo?

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-23 22:08:17 | 91.208.130.87