BELLINZONA
18.11.2016 - 16:300

Il PLR per la Nuova Bellinzona: «Compatti ed entusiasti»

Erano oltre 200 i liberali radicali riuniti ieri sera in Assemblea per dare vita alla nuova sezione del partito. Il neo-eletto presidente Marco Nobile sprona: «Questa è una grande occasione»

BELLINZONA - «Un successo». Viene riassunta così, in maniera semplice, la storica serata svoltasi ieri sera a Bellinzona.  Erano infatti oltre 200 i liberali radicali riuniti ieri sera in Assemblea per dare vita alla nuova sezione PLR della “Nuova Bellinzona”. 

Nel giorno in cui si costituiva la nuova sezione liberale radicale è arrivata anche la tanto attesa decisione del Tribunale federale: riscorso respinto e via libera al progetto aggregativo del Bellinzonese. A dirigere i lavori assembleari, per l’occasione riunitasi alla Scuola arti e mestieri, il deputato in GC della regione Bixio Caprara. Dopo averne approvato gli statuti, i presenti hanno eletto il comitato della Sezione “Nuova Bellinzona”.

Nobile eletto all'unanimità - Marco Nobile eletto, all’unanimità, presidente ha spronato i suoi: «Tra qualche mese si concretizzerà un nuovo grande comune, il frutto di visione, progettualità e concretezza, non a caso tra le caratteristiche distintive del nostro partito. Quel partito liberale radicale che con il suo pragmatismo ha fatto la storia di questa regione e del nostro cantone. Il futuro di questo partito nel Bellinzonese è più che mai nelle nostre mani».

Gli altri membri di comitato sono Silvano Morisoli, Rocco Nirella, Athos Pedrioli, Stefano Moro, Tiziano Zanetti, Dario Simoni e Ilario Bacciarini.

«Grande occasione» - Presenti all'appuntamento diversi esponenti liberali radicali di tutto il Cantone a cui Marco Nobile ha tenuto a ricordare come «questa sia una grande occasione. Usciamo da questa sala con la consapevolezza delle nostre qualità, della nostra forza e con l'orgoglio di portare la casacca PLR sulle spalle». 

Sindaco PLR? È l'obiettivo - Nel corso dell’assemblea gli interventi del Consigliere di Stato Christian Vitta che ha evidenziato come «quello che si svolge questa sera sia un momento storico per la storia del PLR e per il Bellinzonese» e di Rocco Cattaneo che ha lanciato la sfida della riconquista del sindacato cittadino.


 

 

Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-19 18:30:21 | 91.208.130.86