CANTONE
18.12.2015 - 17:110

Le scuse di Lisa Bosia Mirra. Il PS si distanzia

BELLINZONA - Il Partito Socialista ha incontrato la deputata al Gran Consiglio Lisa Bosia Mirra per discutere delle sue prese di posizione su Facebook. Lisa Bosia Mirra ha confermato le sue scuse già espresse pubblicamente: “Mi dispiace e mi scuso se qualcuno si è sentito offeso. Non auguro a nessuno il dolore di perdere i propri figli”. Il Partito Socialista prende atto delle sue scuse.

Il PS si distanzia senza riserve da queste dichiarazioni e "condanna ogni forma di comunicazione politica che attacca le persone e non le idee e che augura sofferenze agli avversari politici. Il PS si augura che tutte le forze politiche si impegnino per un dibattito politico rispettoso degli avversari".

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-10 05:36:30 | 91.208.130.85