Foto Ti-Press Francesca Agosta
CANTONE
01.07.2015 - 12:370

Il Governo incontra i rappresentanti dei partiti

Si è discusso delle finanze cantonali, e si è convenuto sulla necessità di un maggiore dialogo tra Esecutivo e forze politiche

BELLINZONA - Il Consiglio di Stato ha ricevuto stamattina a Bellinzona i rappresentanti dei partiti di Governo per un incontro di inizio Legislatura. Sono stati discussi alcuni temi strategici fra i quali il riequilibrio delle finanze dello Stato.

Il Governo ha anzitutto ricordato la difficile situazione delle finanze cantonali, riassumendo i risultati sin qui scaturiti dai lavori di allestimento del preventivo 2016 del Cantone. L’obiettivo concordato dal Consiglio di Stato durante la seduta extra muros organizzata nelle scorse settimane è la riduzione del deficit di gestione, così da raggiungere il pareggio di bilancio entro la fine della Legislatura.

Con questa seduta si vuole inaugurare una nuova fase nel dialogo istituzionale: il Consiglio di Stato e gli esponenti dei partiti hanno concordato un consolidamento e un miglioramento del dialogo tra i partiti e con il Gran Consiglio, "per fare in modo che le priorità strategiche possano essere condivise e sia possibile perseguirle assicurando l’equilibrio a lungo termine nella gestione finanziaria del Cantone".

Il prossimo incontro fra il Consiglio di Stato e i rappresentanti dei partiti è previsto per il 2 settembre.

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 00:50:12 | 91.208.130.85