Immobili
Veicoli
ARZO
11.02.2015 - 16:170
Aggiornamento : 10.01.2018 - 10:20

Parcheggi, "Cosa intende fare il Municipio per i residenti?"

ARZO - Negli scorsi giorni è stata distribuita dal Dicastero Sicurezza Pubblica alla popolazione del Quartiere di Arzo la comunicazione inerente la nuova regolamentazione riguardo i posteggi comunali. A partire dal 1°marzo 2015 i posteggi nel Quartiere saranno disciplinati secondo l’ordinanza municipale concernente le agevolazioni di parcheggio concesse nel Quartiere di Arzo. Secondo tale ordinanza, ogni nucleo familiare potrà ottenere una sola autorizzazione di parcheggio, al prezzo di 300.- CHF all’anno. Il numero di autorizzazioni concesse sarà limitato alle reali capacità dei posteggi pubblici presenti nel Quartiere di Arzo.L’autorizzazione permetterà di posteggiare negli stalli liberi in quel momento, senza alcuna garanzia di trovarne effettivamente di liberi.

Secondo i consiglieri comunali del PPD, Andrea Carri, Manuel Aostalli, Monica Meroni "l’ordinanza mette in difficoltà soprattutto gli abitanti del nucleo, che non dispongono di posteggi, nonché i nuclei familiari che possiedono più di un’automobile, magari perché entrambi i coniugi lavorano a tempo parziale oppure a turni irregolari. L’ordinanza spinge di conseguenza gli abitanti del nucleo ad utilizzare l’automobile durante il giorno, non potendo lasciarla nel Quartiere". La problematica non è solo tipica di Arzo ma riguarda anche Meride, Besazio, Salorino e Genestrerio.

I consiglieri comunali chiedono quindi nella loro interpellanza al Muncipio:
‐ Il Municipio conferma che il nucleo del Quartiere di Arzo presenta ancora il deficit di 82 posteggi emerso lo scorso anno in occasione dell’allestimento del PPN?
‐ In che modo il Municipio sostiene di agevolare gli abitanti del Quartiere di Arzo che non dispongono di posteggi privati, come indicato nell’art 1 cpv. 2 dell’ordinanza ?

- Come intende il Municipio risolvere il problema delle famiglie che dispongono di due veicoli, perché entrambi i coniugi ad esempio esercitano un’attività lavorativa e non possono ottenere che una sola autorizzazione?
‐ Il Municipio prevede ora la formazione di nuovi posteggi, ad esempio laddove il precedente Piano Regolatore di Arzo già lo prevedeva?


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-29 11:19:32 | 91.208.130.85