Segnala alla redazione
ULTIME NOTIZIE Ticino
BELLINZONA
34 min
Cassa pensioni dei dipendenti comunali: «I nodi vengono al pettine»
BELLINZONA
49 min
In Italia era ricercato, in Ticino prendeva l’assistenza
CANOBBIO
1 ora
Un anno di lavori per la nuova pista ciclabile
MELIDE
2 ore
«Io, donna non vedente, cerco qualcuno che venga in tandem con me»
LUGANO
3 ore
Tokyo? No, Lugano all'ora di punta
LUGANO
3 ore
"Opera per tutti" e "Tristar Triathlon Lugano", chiuse alcune strade
SANT’ANTONINO
3 ore
Prezzi italiani in Ticino: «Il test sta dando buoni frutti»
CANTONE / GRIGIONI
13 ore
Il Passo del Lucomagno è stato riaperto
CANTONE
14 ore
Un futuro più digitale per la SUPSI
LUGANO
15 ore
Quando vivevamo senza fili
LUGANO
15 ore
LAC: cibo, bevande e pulizie cambiano mano
LUGANO
16 ore
Tamponamento a Lugano Sud ed il traffico va in tilt
CAPRIASCA
16 ore
Cade da un muretto, interviene la Rega
CANTONE
16 ore
Approvvigionamento dell'acqua, una nuova ordinanza in caso di penuria
CAMPIONE D'ITALIA
16 ore
«I debiti di Campione li paghi l'Italia»
L'OSPITE
28.02.2019 - 14:150
Aggiornamento : 04.03.2019 - 06:26

10 misure concrete per il mondo del lavoro

Fabrizio Sirica, candidato al CdS e GC per il PS

Nella prossima legislatura sarà fondamentale implementare le seguenti 10 misure a favore del mondo del lavoro e dell’occupazione. Alcune di esse sono già note, altre le presenterò qualora fossi eletto:

  1. Salario minimo sociale a 21.50 franchi l’ora: questa è la soglia minima che permette ad un lavoratore (senza famiglia e con lavoro al 100%) di vivere in Svizzera senza dover far capo all’aiuto sociale;
  2. Aumentare i controlli: l’ispettorato del lavoro va rafforzato, ma oltre a ciò occorre implementare appieno il contro progetto all’iniziativa anti-dumping, approvato dal popolo esso prevede 18 ispettori supplementari e 5 unità amministrative;
  3. Lotta al lavoro nero nel settore delle addette/i alle pulizie): con una campagna di informazione e mettendo a disposizione dei cittadini strumenti semplici e comprensibili per sanare la situazione, si potrebbe dare a moltissime lavoratrici maggiori tutele e monitorare un settore completamente sommerso;
  4. Contratti normali di lavoro: aumentare da subito i salari minimi, che oggi nei 16 contratti normali sdoganano un vergognoso dumping di stato! È fondamentale inoltre utilizzare al massimo questa misura fiancheggiatrice, vanno quindi modificati gli attuali criteri utilizzati dall’IRE per riscontrare dumping in un settore (istituto che accecato dall’ideologia sembra ostacolare l’utilizzo dei CNL);
  5. Applicazione dell’art. 10 della L-Rilocc: ossia concedere le indennità supplementari cantonali ai disoccupati che hanno terminato i giorni e che dovrebbero quindi far capo all’assistenza;
  6. Vincolare alla sottoscrizione di un CCL i beneficiari di contratti di prestazione cantonali;
  7. “Lavoro che fa ammalare”: i ritmi sempre più pressanti, gli obiettivi sempre più irraggiungibili e una scarsa etica del lavoro stanno facendo esplodere i costi sanitari legati a patologie riconducibili a difficoltà sul posto di lavoro. È urgente intervenire facendo prevenzione (formazione di quadri e team leader rispetto ai rischi psicosociali), dotarsi di un intervento precoce e rafforzare controlli e sanzioni per aziende che trasgrediscono;
  8. Creare un tribunale del lavoro: i casi sono sempre più numerosi e sempre più complessi, vanno date le giuste risorse e competenze al potere giudiziario;
  9. Lottare contro i fallimenti pilotati: il fenomeno di fallimenti aziendali criminosi e a scopo di lucro è in continuo aumento, creando danni sociali ed economici enormi. Va rafforzata l’azione preventiva e repressiva contro queste pratiche;
  10. Creare un fondo per il lavoro: che permetta di accompagnare al meglio giovani e ultracinquantenni nel (re)inserirsi nel mercato del lavoro.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-18 09:48:23 | 91.208.130.85