Segnala alla redazione
Ti Press
ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
6 ore
Con un cestino distrugge il parabrezza di un'auto
LUGANO
8 ore
In manette un ex direttore di banca
CONFINE
8 ore
Truffa ai danni di una malata di cancro, Proto a processo
CANTONE
8 ore
Veicolo contromano sull'A2
CANTONE
9 ore
Il rapporto dell’analisi dell’acqua? «Tendenzioso. Vuole solo creare allarmismo»
CANTONE
9 ore
Rivista Corner, un nuovo angolo di sport in Ticino
CANTONE
10 ore
A2-A13: Claudio Zali incontra l'USTRA
CANTONE
11 ore
Si voterà sulla legittima difesa
CANTONE
11 ore
Un giudice in più per il Tribunale penale cantonale
LUGANO
11 ore
«Già 3'000 firme per l'aeroporto»
LUGANO
11 ore
Barzaghi con i molinari: «Ha cantato anche lei “Borradori a testa in giù”?»
CENTOVALLI
12 ore
Una mattina di pausa per la Funivia Intragna-Pila Costa
LUGANO
12 ore
Presunto abuso edilizio a Caprino, scatta l'interrogazione al Governo
CANTONE
12 ore
Elicotteri militari, prosciolto l'imprenditore di Cresciano
ASTANO
12 ore
Moltiplicatore al 130% per evitare il tracollo finanziario
CANTONE
05.02.2019 - 09:500
Aggiornamento : 07.02.2019 - 14:58

Ecco i numeri di lista per Governo e Parlamento

In tutto ci sono 11 liste che concorrono per entrambi i poteri, due solo per il Governo e cinque che si presentano solo per l'elezione del Gran Consiglio

BELLINZONA - In vista delle elezioni cantonali del 7 aprile, il Consiglio di Stato ha organizzato la seduta (pubblica) di sorteggio delle liste presentate per il Governo e per il Parlamento.

Si è proceduto a tre estrazioni. Dapprima sono stati sorteggiati i partiti e movimenti che concorrono per entrambi i poteri, poi le due liste che concorrono solo per il Governo e infine le cinque liste che si presentano solo per l'elezione del Gran Consiglio.

L'estrazione dei bussolotti è stata effettuata dai consiglieri di Stato e dal Cancelliere Arnoldo Coduri.

Liste per il Consiglio di Stato:

  1. Più Donne
  2. MPS - POP - Indipendenti
  3. Movimento di Montagna Viva
  4. Partito Socialista e Gioventù Socialista
  5. Partito Liberale Radicale
  6. Verdi liberali
  7. Per un cantone rispettoso dei (suoi) minori
  8. Partito Popolare Democratico + Generazione Giovani
  9. Partito comunista (PC) + Indipendenti
  10. Lega Verde
  11. I Verdi del Ticino
  12. Lega dei Ticinesi + Unione democratica di centro
  13. Bello sognare

Liste che concorrono solo per il Gran Consiglio:

  1. Più Donne
  2. MPS – POP – Indipendenti
  3. Movimento di MontagnaViva
  4. Partito Socialista e Gioventù Socialista
  5. Partito Liberale Radicale
  6. Verdi liberali
  7. Per un Cantone rispettoso dei (suoi) minori
  8. Partito Popolare Democratico + Generazione Giovani
  9. Partito Comunista (PC) - Indipendenti
  10. Lega Verde
  11. I Verdi del Ticino

   14. Lega dei Ticinesi
   15. Movimento Il Torchio
   16. Unione democratica di centro
   17. Partito Evangelico
   18. Spazio ai Giovani

 

Commenti
 
Sciacallo 7 mesi fa su tio
Alcune lliste sono dei bidoni... liste ad personam... tipo più donne o Spazio ai giovani che è una branchia del PPD... Sono curioso di vedere quelli che chiedono il voto ai ticinesi e poi i loro candidati non sono neppure capaci/motivati a chiedere il casellario giudiziario
skorpio 7 mesi fa su tio
sui "certi" partiti ti do ragione, ma cosa voto? quelli che pensano solo al bene dei ricchi e delle imprese, quelli che mangiano ostie ma poi sono peggio degli altri, oppure quelli che sono favorevoli all'Europa.... non ho molte scelte... ;-)
skorpio 7 mesi fa su tio
@skorpio @ x Gus
miba 7 mesi fa su tio
Tante idee, tanti slogan, tante promesse alias tanto fumo e niente arrosto. Correggetemi se sbaglio ma non c'è un solo partito che arrivi a proporre obiettivi semplici, chiari, misurabili e verificabili. Mi sa che come skorpio che mi ha preceduto anch'io voterò in bianco e questo semplicemente perché a parte il proprio cadreghino non vedo NESSUNO che si batte per i veri e reali problemi del nostro cantone se non con il bla bla pre-elettorale
Mattiatr 7 mesi fa su tio
@miba Io voglio ancora crederci, il mio voto lo darò a quelli della mia zona, quelli che conosco, anche se solo di vista. Non regalerò niente alle città e al Sottoceneri (sopra tutto Luganese) perché da sempre se ne fregano delle valli, sfruttandole e ignorandole. Poi per la prossima volta si vedrà. Magari mi candido anche io :-)
Nmemo 7 mesi fa su tio
Per non essere frainteso, cercando di restare serio: dal mio punto di vista qualificarsi per genere è già sinonimo di squilibrata eloquenza della politica. Una donna, come un uomo, deve emergere per capacità e non per sesso. Va bene che a Montecitorio hanno messo anche l’artista Cicciolina, e il Nano in GC, per non essere da meno, ci ha infilato la sua di artista.
skorpio 7 mesi fa su tio
che ragionamento... io so di non essere all'altezza per cui non mi sono mai candidato, ma chi lo fa deve farlo bene e per il bene dei cittadini.... e a meno che non abiti da qualche altra parte, ti sarai reso conto che il Ticino sta affondando....
Nmemo 7 mesi fa su tio
C’è anche una lista … più donne. Questa sì è la via maestra che salva il Ticino.
skorpio 7 mesi fa su tio
a me non frega niente, quest'anno voterò in bianco. tuttim dico TUTTIm solo a scaldare e mantenere il cadreghino!!
SSG 7 mesi fa su tio
@skorpio peccato che non figuri su nessuna lista, ti avrei dato volentieri la crocetta. Abbiamo bisogno di gente che lavora e non scalda.
Gus 7 mesi fa su tio
@skorpio c'è un partito che da sempre lavora bene (la maggior parte delle volte) a favore del Ticino e dei Ticinesi. Poi sono arrivati certi partiti e tutto è peggiorato. Con la tua astensione sostieni indirettamente quest'ultimi. Vuoi un Ticino che peggiori?
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-17 05:00:41 | 91.208.130.89