deposit
SVIZZERA
20.12.2019 - 12:070

Calano i fallimenti aziendali, anche in Ticino

Le società più a rischio di insolvenza sono quelle che operano nei settori edile, artigianale, lavorazione del legno e arredamento e nella ristorazione

di Redazione
ats

BERNA - In Svizzera tra gennaio e novembre sono state aperte 4310 procedure di insolvenza, il 3% in meno rispetto a un anno fa. Lo ha comunicato oggi la società di informazioni economiche Bisnode, precisando che le società più a rischio di insolvenza sono quelle che operano nei settori edile, artigianale, lavorazione del legno e arredamento e nella ristorazione.

Il calo più netto di fallimenti è stato registrato nella Svizzera nordoccidentale (-14%), seguito dall'Espace Mittelland (-13%) e dalla Svizzera orientale (-5%). Il numero dei fallimenti ha segnato invece un ristagno nella Svizzera sudoccidentale ed è aumentato nella Svizzera centrale (+1%), in Ticino (+5%, 389 in totale) e a Zurigo (+9%).

D'altra parte vi è stato un aumento del numero di aziende che hanno aperto i battenti: nel periodo in esame le nuove iscrizioni nel registro di commercio sono state 40'209 (+3%). Una flessione è stata segnata in Ticino (-1%, 2094 in totale) e nella Svizzera centrale (-4%). Nella Svizzera nordoccidentale e a Zurigo vi è stata una leggera progressione (+2% ognuno) così come anche nella Svizzera sudoccidentale (+3%). Nell'Espace Mitteland le nuove aziende sono aumentate del 6% e nella Svizzera orientale dell'8%.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
roma 3 mesi fa su tio
..ormai son fallite quasi tutte.
nath 3 mesi fa su tio
Non capisco... le notizie sono proprio buttate là.. Perchè su ticinonews il titolo è "Fallimenti aziendali in calo ma non in Ticino" ?? Inoltre riportano dati e cifre discordanti... Viva l'informazione! Anzi, l'informazione (quella vera) è morta!
GI 3 mesi fa su tio
con un "+" 5% modo strano di considerarlo un calo....ma considerata l'ora, ci può anche stare....la fame fa, talvolta, brutti scherzi.....
Frankeat 3 mesi fa su tio
Calano i fallimenti aziendali perché ormai le aziende sono diminuite
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-10 08:47:22 | 91.208.130.87