Archivio Ti-Press / Francesca Agosta
CANTONE
28.09.2014 - 18:250
Aggiornamento : 22.11.2014 - 21:50

Oltre due chili e mezzo di eroina per l'Italia

Un giovane africano è stato fermato a Chiasso

CHIASSO - Continuano gli interventi delle forze dell’ordine che trovano quantità di droga su veicoli che cercano di valicare la dogana. Sabato mattina a Chiasso le guardie di confine hanno ispezionato un pullman diretto a sud trovando oltre due chili e mezzo di eroina nascosta nel bagaglio a mano di un passeggero. Il giovane è un cittadino africano residente in Belgio diretto in Italia. Lo riferisce la Rsi.

Il ragazzo, che ha spiegato che la droga era per il mercato italiano, è stato arrestato con l’accusa d’infrazione aggravata alla legge federale sugli stupefacenti.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-19 22:28:41 | 91.208.130.85