LUGANO
01.07.2014 - 08:200
Aggiornamento : 23.11.2014 - 23:26

Scuola di Dino, Francesca Lanz ricusata

LUGANO - La Corte dei reclami penali ha accolto il ricorso della ex titolare della scuola privata di Dino relativo alla procuratrice pubblica Francesca Lanz. La donna, ha riferito la Rsi, chiedeva la sostituzione della pp in quanto, nella sua precedente attività di avvocato, si era già occupata di vicende connesse con l'istituto.

 

Sarà quindi Andrea Maria Balerna a far luce sulla vicenda che riguarda i lavori di ristrutturazione dell'edificio scolastico e il credito ottenuto per l'ipoteca, di quasi 100mila franchi.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-18 16:16:50 | 91.208.130.85