PONTE CHIASSO
13.01.2014 - 12:580
Aggiornamento : 21.11.2014 - 14:29

Abiti per bambini contraffatti, fermato un carico in dogana

Raffiguravano un cartone animato registrato col marchio "Peppa Pig"

PONTE CHIASSO - Scoperto un consistente carico di capi di abbigliamento per bambini con etichettatura sospetta raffigurante un noto animale stilizzato di un famoso cartone animato registrato col marchio "Peppa Pig".

A fermare il carico sono stati i militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso, in collaborazione con i funzionari doganali della S.O.T. (Sezione Operativa Territoriale) di Ponte Chiasso, presso il locale valico commerciale. Il marchio utilizzato era contraffatto e si è proceduto nei confronti di un cittadino cinese, destinatario del carico, con il sequestro dei capi di abbigliamento e la denuncia a piede libero all’Autorità Giudiziaria.

 

Il carico, contenuto in 16 colli e trasportato da un autoarticolato olandese, proveniva dalla Cina e stava per essere immesso sul mercato italiano da un’azienda romana gestita da un trentacinquenne cinese.

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 00:05:20 | 91.208.130.87