BELLINZONA
06.01.2014 - 11:540
Aggiornamento : 21.11.2014 - 21:21

Ladri alla Scuola cantonale di commercio

Ignoti si sono introdotti nello stabile venerdì notte, e se ne sono andati con del materiale elettronico ma senza denaro

BELLINZONA - Scuola cantonale di commercio di Bellinzona visitata dai ladri venerdì notte. Ignoti, riferisce il Cdt, hanno rovistato dappertutto e se ne sono poi andati, non senza aver sottratto dell'apparecchiatura elettronica.

Il bottino è piuttosto magro, ma più consistenti sono i danni: finestre rotte, armadi scassinati e pure il distributore automatico del caffè è stato manomesso dai ladri, che erano evidentemente alla disperata ricerca di denaro. La presenza del ponteggio, per i lavori di ristrutturazione che sono in corso in questi mesi, potrebbe aver facilitato le cose ai ladri.

La Polizia cantonale ha aperto un'inchiesta.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-14 23:34:52 | 91.208.130.87