TAVERNE
20.09.2013 - 14:340

Ritrovato morto cacciatore scomparso

L'uomo è scivolato, e un colpo partito accidentalmente dalla sua arma lo ha colpito

TAVERNE - E' stato rinvenuto privo di vita il cacciatore, del quale si erano perse le tracce ieri nei boschi sopra Taverne.

 

L'allarme è stato ricevuto dalla Polizia cantonale questa mattina, poco prima delle 8.30. Due ore dopo il cadavere dell'uomo è stato scoperto in un bosco nelle vicinanze della stazione ferroviaria di Taverne.

 

Per cause che l'inchiesta di polizia dovrà stabilire, l'uomo, un 57enne domiciliato nel Luganese, è scivolato a terra in una zona scoscesa. Un colpo accidentalmente partito dalla sua arma lo ha colpito, provocando la sua morte. La Polizia esclude l'intervento di terze persone.

 

Sul posto, oltre alla Polizia cantonale, sono intervenuti i pompieri di Lugano con l'Unità d'Intervento Tecnica per il recupero della salma e la Polizia scientifica per i rilievi del caso.

Potrebbe interessarti anche
Tags
taverne
polizia
cacciatore
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-01-17 08:31:04 | 91.208.130.86