Immobili
Veicoli

CONFINEProfumi e prodotti estetici di contrabbando fermati in dogana

12.07.21 - 07:59
Un totale di 15mila euro di merce sequestrata al confine dalla Guardia di Finanza
Guardia di Finanza Como
Profumi e prodotti estetici di contrabbando fermati in dogana
Un totale di 15mila euro di merce sequestrata al confine dalla Guardia di Finanza

PONTE CHIASSO - Questo fine settimana hanno tentato di contrabbandare - in direzioni opposte - prodotti estetici e profumi. Ma la Guardia di Finanza italiana di Como li ha fermati entrambi.

Nel primo caso si tratta del tentativo di introdurre in Italia prodotti botulinici e filler - dal valore di 4'745 euro - attraverso la dogana di Maslianico. A venire fermato, un cittadino svizzero a cui tutta la merce è stata sequestrata.

Nel secondo caso, un titolare di una profumeria svizzera che ha provato a portare in Ticino circa 10'000 euro di profumi di marchi rinomati come Yves Saint Laurent, Armani e Paco Rabanne. Anche in questo caso, confermano le autorità italiane, si è proceduto al sequestro.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO